5 cose che gli avventurieri all’aperto odiano degli Apple Watch prima di Watch Ultra

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

L’Apple Watch è l’orologio preferito al mondo… tranne che tra gli amanti della vita all’aria aperta. Ora, però, Apple ha lanciato l’Apple Watch Ultra “estremo”. Riuscirà a conquistare gli oppositori che indossano lo zaino?

Durante le riunioni all’aperto, da parkrun e trail running a raduni di mountain bike e festival di avventura, spesso sentirai gli occhi di una persona che si spostano verso il tuo polso quando parli con loro. Stanno controllando che orologio indossi. E non commettere errori, i giudizi vengono fatti.

Quando si tratta di scegliere il miglior smartwatch per le attività all’aperto, ora c’è una vasta selezione, con Suunto e Polar tutti molto popolari, mentre Garmin è ancora probabilmente in testa al campo. Ma i polsi che provocano maggiormente l’azione delle sopracciglia sono quelli nudi (i puristi, che sono qui per l’esperienza e se ne fregano delle loro spaccature o dei punti sartoriali che stanno segnando) e quelli che sfoggiano l’ultima iterazione di un Apple Watch (a cui importa molto di tutto quanto sopra).

(Credito immagine: Apple)

Dal suo lancio nel 2015, l’Apple Watch si è costantemente evoluto e si è guadagnato il suo posto tra le braccia di molti corridori e motociclisti. Ma, nonostante tutte le modifiche e i miglioramenti, non c’è ancora una versione in grado di convincere la comunità outdoor nello stesso modo in cui è riuscita a fare Garmin, con la sua gamma completa di tecnologia da polso per generalisti e tipi di avventura specifici per lo sport .

Tuttavia, questa settimana, in mezzo al tipico entusiasmo orgiastico di un evento Apple, è stato lanciato l’Apple Watch Ultra, e questo è il bambino dagli occhi azzurri che il marchio spera possa stupire quei tipi all’aperto difficili da impressionare che rimangono scettici sulla funzionalità , aspetto, sensazione e robustezza della gamma.

Funzionerà? Diamo un’occhiata ad alcune delle lamentele comuni spesso espresse sugli orologi Apple esistenti e valutiamo quanto bene l’Ultra li gestisca per soddisfare le esigenze del moderno avventuriero all’aperto.

(Credito immagine: Apple)

La durata della batteria è spazzatura…

Mentre i migliori smartwatch come Garmin e Suunto possono continuare a funzionare per giorni e giorni, registrando costantemente dati e fornendo informazioni cruciali, le precedenti incarnazioni dell’Apple Watch sono state super necessarie e richiedono una ricarica quotidiana. Questo è un wind-up particolato per backpackers che fanno escursioni di più giorni, ultrarunners, corridori avventurosi e ciclisti e canoisti di lunga distanza.

Offrendo 36 ore di utilità multifunzionale di serie, Apple Watch Ultra presenta una nuova impostazione a basso consumo che può prolungare la durata della batteria fino a un massimo di circa 60 ore. L’attivazione di questa modalità disabilita alcune funzioni, ma la capacità di tracciamento e altre funzioni essenziali rimangono attive.

Verdetto: questo è un grande miglioramento rispetto ai precedenti orologi Apple come l’Apple Watch 7 e persino il nuovo Apple Watch Series 8, lanciato contemporaneamente all’Ultra. Tuttavia, non si avvicina nemmeno a competere con il livello di resistenza dei più recenti modelli Garmin Fenix, che sfruttano l’energia solare tramite il loro Power Glass fotovoltaico per andare avanti per giorni o addirittura settimane.

Assomiglia troppo a un orologio da abito…

Anche se non tutti vogliono correre con qualcosa delle dimensioni di un satsuma al polso, ci siamo abituati molto a indossare orologi intelligenti di grandi dimensioni negli ultimi dieci anni o più, e per alcuni tipi di outdoor avere una vera e propria scimmia grossa sul braccio è diventato un distintivo d’onore. Gli orologi Apple sono sempre stati molto più snelli nel design, ma ha portato le persone a dubitare della loro robustezza.

Alloggiato all’interno di una cassa in titanio di grado aerospaziale da 49 mm, l’Apple Watch Ultra è molto più ingombrante, meno carino e dall’aspetto molto più resistente rispetto ai suoi familiari e predecessori. E l’aspetto irriducibile va anche oltre il corpo principale dell’orologio. Ci sono tre opzioni di cinturino, dal leggero anello da trail all’anello alpino, che può essere infilato attraverso gli anelli superiori rinforzati per una maggiore sicurezza, tramite la fascia oceanica extra lunga compatibile con la muta per surfisti e subacquei.

Verdetto: sinceramente, questo orologio è perfetto e lo sosterremmo per prevalere in uno scontro diretto con gli elementi in quasi tutti gli scenari immaginabili. L’Ultra è certificato secondo lo standard utilizzato per approvare l’equipaggiamento militare (MIL-STD-810H, nel caso te lo stessi chiedendo), ma, come un assassino ben vestito, ha ancora un aspetto relativamente soave rispetto ai modelli più robusti della gamma Garmin, o qualcosa come la famiglia Casio G-Shock. Non possiamo vedere questo cambiamento a breve, e nemmeno dovrebbe: scegli la tua arma in base al tuo gusto personale.

(Credito immagine: Apple)

È impossibile da usare con i guanti…

Apple ha sicuramente ascoltato questa lamentela e, oltre a rendere la corona digitale dell’Ultra più grande di qualsiasi altra prima, i designer gli hanno dato delle scanalature tattili in modo che tu possa sentire la tua strada attraverso le funzioni, anche con i guanti.

Ma ancora più importante, in risposta alle suppliche di molti utenti all’aperto frustrati, è stato aggiunto anche un pulsante di azione arancione brillante sul lato dell’Ultra. C’è un solo pulsante, rispetto ai cinque di Garmin, ma è personalizzabile, quindi puoi impostarlo per svolgere varie funzioni.

Verdetto: un pulsante è meglio di nessuno e l’Ultra è innegabilmente più intuitivo fisicamente rispetto ai suoi predecessori, ma prevediamo che in futuro ci saranno richieste per funzionalità più compatibili con i guanti.

(Credito immagine: Apple)

Non è buono come gli orologi Garmin per la navigazione e l’esplorazione del backcountry…

Ci sono stati alcuni aggiornamenti e miglioramenti significativi qui. Il più ovvio è il nuovo quadrante Wayfinder, appena progettato per le dimensioni del display più generose dell’Ultra, che vanta una bussola incorporata. Anche l’app della bussola è stata ridisegnata, quindi ora puoi impostare, contrassegnare e navigare verso importanti waypoint, e il suddetto display da 49 mm è il più grande e luminoso mai prodotto da Apple, il che lo rende eccellente in tutte le condizioni di luce.

L’Ultra ha anche una nuova impressionante modalità Notte, facilmente attivabile ruotando la ghiera, che fa arrossire il viso in modo da poterlo leggere senza spegnere la tua visione notturna, perfetta per esplorare la galassia durante le passeggiate per osservare le stelle.

Ora c’è anche una funzione BackTrack, che ti consente di tornare sui tuoi passi se ti perdi, e se le cose vanno davvero male, le nuove funzioni di sicurezza includono una sirena da 86 decibel incorporata che divide l’orecchio per segnalare aiuto e aiutare i soccorritori a trovare te in bassa visibilità.

E per gli esploratori acquatici, una nuova app Depth significa che l’orologio può essere utilizzato come computer da immersione. Il display mostrerà la tua profondità attuale, ti ricorderà da quanto tempo sei stato sott’acqua e ti farà sapere qual è la temperatura dell’acqua. Con un grado di resistenza all’acqua di WR1000, può essere utilizzato fino a una profondità di 40 m (130 piedi).

Verdetto: molti grandi miglioramenti in quest’area, che soddisferanno tutti i corridori ultra, gli escursionisti in collina, i camminatori di lunga distanza, i viaggiatori con lo zaino, i bikepacker e gli esploratori di ogni tipo. Ci aspettiamo alcune conversioni di successo sulla base di queste nuove funzionalità e, forse ancora più importante, cosa significano per gli aggiornamenti e gli sviluppi futuri delle app.

(Credito immagine: Apple)

È davvero molto costoso…

Sì, beh, questo non è cambiato. Al momento del lancio, l’Apple Watch Ultra avrà un prezzo di £ 849 nel Regno Unito e inizierà a $ 799 negli Stati Uniti. Tuttavia, per essere onesti, questo è il top assoluto della gamma di Apple Watch in termini di capacità outdoor, e l’equivalente nella famiglia Garmin è il …. che costa £ 689,99 per il modello Solar e sale a £ 779,99 per l’edizione premium Sapphire Solar.

E per di più…

Altre straordinarie nuove funzionalità che soddisferanno gli appassionati di outdoor a tutto tondo includono un secondo altoparlante, che facilita i volumi più alti, e tre microfoni per una migliore chiarezza della voce, in modo che le comunicazioni possano essere condotte anche in condizioni esterne rumorose e ventose.

E qualcosa che ha particolarmente colpito l’editor di fitness di T3 è la nuova modalità multisport, completa di rilevamento automatico in modo da poter passare senza problemi da una disciplina all’altra, che può essere utilizzata per gare d’avventura e eventi di nuoto e sessioni di allenamento (oltre a triathlon e altri sforzi multisport) .

Verdetto complessivo

Anche se non pensiamo che il nuovo Apple Watch Ultra manderà Garmin a correre sulle colline urlando in preda al panico, sembra un pezzo davvero impressionante e Apple sta sicuramente rosicchiando proprio alle calcagna dei leader di categoria. La capacità a 360 gradi di questo orologio e il suo alto livello di funzionalità per tutti, da escursionisti e motociclisti a kayakisti, alpinisti, surfisti e subacquei, sono estremamente impressionanti e sembra molto più pronto per l’avventura rispetto a qualsiasi dei suoi predecessori.

Se sei una di quelle persone i cui occhi vagano ai polsi dei tuoi compagni di attività all’aperto, ci aspettiamo che vedrai alcuni nuovi Apple Watch Ultras apparire sulle braccia di coloro che ti circondano sulla linea di partenza degli eventi e al il bar dei festival d’avventura entro la fine dell’anno.

L’Apple Watch Ultra è disponibile dal 23 settembre.

Controlla anche

WhatsApp ora consente i collegamenti alle chiamate

Su app come Zoom e Google Meet, possiamo condividere link per effettuare videochiamate. La popolare …