Allegri, tecnico Juventus: saremo pronti per la Roma; piacere di rivedere Dybala

Il tecnico della Juventus Max Allegri non si fa illusioni sulla sfida affrontata dall’AS Roma.

La Juve affronterà la Roma sabato sera in difficoltà ad inizio stagione.

Allegri ha dichiarato: “Domani c’è il primo scontro diretto contro una Roma che sta bene e continua il trend positivo dello scorso anno vincendo la Conference League. Ritrovare (Jose) Mourinho è sempre un piacere, sta facendo un ottimo lavoro e sta plasmando la Roma a modo suo.

“Squadra tosta, non ha ancora subito gol. Sarà una partita molto equilibrata.

“Sarà una bella partita, una serata di sport e calcio. Juve-Roma resta, quindi c’è attenzione e curiosità. Siamo solo alla terza giornata, dobbiamo migliorare la condizione, la gestione della partita. Ma cosa Voglio dire è che dobbiamo mantenere la calma.

“Domani il campionato non sarà perso, siamo solo all’inizio. Domani avremo bisogno dei tifosi, con il Sassuolo sono stati straordinari, ci saranno momenti di difficoltà dove serviranno. Giochiamo contro una Roma che in questo momento è così è forte. Richiederà l’aiuto di tutti”.

Di fronte a Paulo Dybala, Allegri ha aggiunto: “Abbiamo passato degli anni straordinari, alla Juve è cresciuto, è diventato il giocatore che è, con le sue giocate ha fatto divertire tutti. Domani lo ritroveremo da avversario, è un piacere di rivederlo”.

Controlla anche

Trio di Serie A che segue il giovane Ivan Fresneda del Valladolid

Il Real Valladolid affronta una battaglia per mantenere il giovane Ivan Fresneda. Il 18enne è …