Artrosi del ginocchio: lo yoga può offrire sollievo dal dolore, migliorare la funzione fisica

Condividi su Pinterest La ricerca mostra che lo yoga può offrire sollievo dai sintomi associati all’artrosi del ginocchio. Guille Faigold/StocksyUn nuovo studio ha scoperto che lo yoga online ha migliorato la funzione fisica nelle persone con artrosi del ginocchio.I risultati hanno mostrato che i benefici dello yoga online, incluso il sollievo dal dolore al ginocchio, sono diminuiti dopo il programma di 12 settimane, così come la partecipazione all’attività.Tuttavia, altri studi hanno dimostrato che una pratica yoga regolare può offrire sollievo dall’artrosi del ginocchio.

Una nuova ricerca ha scoperto che le persone con artrosi del ginocchio che hanno seguito un programma di yoga online di 12 settimane hanno visto miglioramenti nella loro funzione fisica, almeno durante il corso.

Tuttavia, i benefici dello yoga, insieme alla partecipazione delle persone alle lezioni online, sono diminuiti nelle settimane successive alla fine del programma. I risultati sono stati pubblicati il ​​19 settembre sulla rivista Annals of Internal Medicine.

Mentre lo studio attuale mostra che i soggetti che hanno partecipato al programma di yoga online non hanno visto un miglioramento dei sintomi del dolore, altri studi hanno visto risultati positivi.

Secondo la terapista yoga con sede nel Maryland Pamela Stokes Eggleston, fondatrice di Yoga2Sleep, lo yoga è “decisamente utile” per l’artrosi del ginocchio. Può aumentare la mobilità e ridurre il dolore, ha aggiunto, il che a sua volta può ridurre la necessità di assumere antidolorifici.

Eggleston ha detto che lo sa non solo come terapista yoga, ma come persona con artrosi del ginocchio.

Mentre alcune persone con artrosi del ginocchio possono avere un dolore abbastanza grave da limitare le loro attività quotidiane, ha detto a Healthline che quando i suoi sintomi sono comparsi per la prima volta, “il dolore non era debilitante, ma mi faceva abbastanza male ricevere radiografie e una risonanza magnetica”.

Per lei, non si trattava di trovare un po’ di sollievo dallo yoga. “Si tratta di quale ‘medicina’ dello yoga posso usare per aiutarmi meglio?” lei disse.

L’artrosi del ginocchio si verifica quando la cartilagine dell’articolazione del ginocchio si rompe, consentendo alle ossa di sfregare insieme. Ciò può causare dolore e altri sintomi.

Questa condizione si verifica più comunemente nelle persone di età pari o superiore a 50 anni, sebbene anche i giovani possano svilupparla.

Nelle persone con artrosi del ginocchio, i muscoli che sostengono l’articolazione possono essere deboli, il che può portare a problemi di equilibrio e un aumento del rischio di cadute.

A causa di questo e di altri rischi per la salute legati all’inattività, l’esercizio è raccomandato alle persone con osteoartrosi del ginocchio per ridurre il dolore, migliorare la funzione fisica e migliorare la qualità della vita.

L’attività fisica regolare può anche aiutare le persone a mantenere un peso sano: trasportare peso corporeo extra può aggiungere stress alle ginocchia e aumentare l’infiammazione dell’articolazione.

In particolare, le attività a basso impatto come camminare, andare in bicicletta e lo yoga possono aiutare le persone a rimanere attive mentre sono più delicate sulle ginocchia rispetto ad attività ad alto impatto come la corsa.

Quando Eggleston ha sviluppato per la prima volta l’artrosi del ginocchio, ha detto che camminare è diventata, e rimane, la sua attività cardiovascolare “go-to”. Fa anche una pratica yoga quotidiana e usa un rimbalzo, o mini-trampolino, “qualsiasi attività a basso impatto che aumenterà la mia frequenza cardiaca”, ha detto.

Inoltre, ha affermato di seguire una dieta in gran parte a base vegetale e di limitare l’assunzione di zuccheri aggiunti per mantenere un peso sano e ridurre l’infiammazione nel suo corpo. Ma qualsiasi dieta sana ed equilibrata dovrebbe comunque essere bilanciata con un regime di esercizio fisico regolare.

Ricerche precedenti supportano l’uso dello yoga per l’artrosi del ginocchio, dimostrando che può migliorare il dolore, la funzione fisica e la rigidità articolare. Tuttavia, nessuno di questi studi precedenti ha esaminato specificamente i programmi di yoga online per le persone con questa condizione, fino ad ora.

Il nuovo studio ha coinvolto 212 persone con artrosi del ginocchio. Tutti i partecipanti hanno avuto accesso a informazioni online sull’artrosi, sulle opzioni di trattamento e sui benefici dell’attività fisica, della perdita di peso e di sane abitudini di sonno.

I ricercatori hanno assegnato in modo casuale circa la metà delle persone a fare un programma di yoga online di autoapprendimento di 12 settimane.

Il programma consisteva in una serie di 12 video preregistrati di 30 minuti. Alle persone è stato chiesto di fare un video a settimana, tre volte durante la settimana.

Le lezioni includevano un mix a ritmo lento di posizioni yoga statiche e dinamiche progettate per allungare e rafforzare i muscoli del core e delle gambe.

Gli istruttori hanno anche offerto diverse modifiche e livelli delle pose, in modo che le persone potessero adattare il programma alle proprie esigenze e capacità personali.

Tuttavia, le lezioni si sono concentrate sulle posture fisiche ma non includevano altri aspetti dello yoga, come il rilassamento profondo, il canto e la meditazione, che potrebbero anche aiutare a ridurre il dolore.

Dopo 12 settimane, i soggetti che hanno seguito le lezioni di yoga hanno visto in media miglioramenti maggiori nella loro funzione fisica, rigidità del ginocchio e qualità della vita, rispetto a coloro che hanno avuto accesso solo all’istruzione online sull’artrosi.

Tuttavia, c’era solo una piccola differenza tra i due gruppi nel livello di dolore al ginocchio mentre si camminava a 12 settimane.

Dopo la fine del programma, i ricercatori hanno seguito i partecipanti altre 12 settimane dopo. A quel punto, entrambi i gruppi avevano livelli simili di funzione fisica, dolore, rigidità del ginocchio e qualità della vita.

Questa perdita di benefici osservata nel gruppo di yoga potrebbe essere dovuta al fatto che molte persone hanno smesso di seguire le lezioni di yoga dopo la fine del programma di 12 settimane.

Durante l’ultima settimana del corso, oltre i due terzi dei partecipanti hanno completato almeno due lezioni a settimana. Alla fine del periodo di follow-up, tuttavia, meno di un terzo continuava a seguire regolarmente il programma di yoga online.

“Non tutti i partecipanti erano aderenti [to the yoga program]che potrebbe aver attenuato il rilevamento di eventuali veri benefici dello yoga”, hanno scritto gli autori nel documento.

Altri fattori potrebbero anche aver reso difficile determinare i veri benefici dello yoga per l’artrosi del ginocchio.

Ad esempio, gli autori notano che “poiché il programma yoga non è stato supervisionato, non sappiamo se gli elementi yoga sono stati eseguiti correttamente o completamente”.

Per le persone con artrosi del ginocchio che sono interessate a provare lo yoga per la prima volta, Eggleston consiglia di trovare un terapista o un insegnante di yoga specializzato nell’insegnamento dello yoga per questa condizione o per l’artrite in generale. “Questa potrebbe non essere una normale lezione in studio”, ha avvertito.

Il programma “My Joint Yoga” utilizzato nel nuovo studio è stato progettato dai ricercatori in collaborazione con terapisti yoga, oltre a un fisioterapista e persone con artrosi del ginocchio. Il programma completo di 12 settimane è disponibile online.

Le pose utilizzate nel corso sono quelle tipiche delle lezioni di yoga, ma con varie modifiche e livelli. Loro includono:

Molte di queste pose rafforzano i muscoli intorno al ginocchio, cosa che secondo Eggleston è importante per stabilizzare l’articolazione.

Un movimento che ha trovato personalmente utile è quello di entrare e uscire lentamente da Chair Pose. Una variazione di questo può essere eseguita anche con la schiena contro il muro per supporto.

Per Eggleston, però, c’è molto di più nello yoga che fare pose su un tappetino. “Si tratta davvero di consapevolezza interocettiva: essere pienamente consapevoli delle cose che accadono nel mio corpo”, ha detto.

Charlotte Nuessle, una terapista yoga con sede nel Massachusetts, ha affermato che lo yoga consiste nell’imparare a onorare e ascoltare il corpo. Per le persone con artrosi del ginocchio, questo significa che “non dovrebbero spingere il ginocchio finché non sentono dolore”, ha detto a Healthline.

Un modo semplice per le persone con artrosi del ginocchio di ascoltare il proprio corpo è mettere una coperta piegata o un cuscino sotto le ginocchia in posizioni inginocchiate, ha detto Nuessle, “un cuscinetto sufficiente in modo che il ginocchio non senta il peso del corpo , soprattutto su un pavimento in legno.»

Nelle pose in piedi, Nuessle raccomanda alle persone di imparare a mantenere la posa senza bloccare le ginocchia. “Quando blocchiamo le nostre articolazioni, non chiediamo al nucleo del nostro corpo di impegnarsi in modo così profondo o con la stessa consapevolezza”, ha detto.

Ciò richiede di essere in grado di attivare i muscoli del core – che sono più dei soli muscoli addominali – e di portare questo supporto alle posizioni yoga.

Le posizioni yoga dinamiche – che Nuessle definisce “mobilitazione e ripetizione delicata” – possono anche aiutare le persone a impegnare i muscoli che circondano il ginocchio senza sforzare l’articolazione.

“Ogni volta che ripetiamo un movimento, abbiamo l’opportunità di portare la nostra consapevolezza ad esso”, ha detto. “Abbiamo l’opportunità di fare un sottile aggiustamento. Abbiamo l’opportunità di trovare un nuovo modo per farlo”.

Una nuova ricerca mostra che lo yoga online potrebbe non essere un trattamento efficace a lungo termine per il dolore al ginocchio associato all’artrosi, sebbene possa fornire un sollievo temporaneo.

Tuttavia, un ampio corpus di prove supporta una pratica yoga coerente per migliorare il dolore, la funzione e la rigidità nelle persone con artrosi del ginocchio. Rapporti aneddotici di insegnanti e professionisti supportano anche lo yoga per alleviare il dolore al ginocchio.

Se sei curioso di sapere come lo yoga può aiutarti a gestire il dolore al ginocchio, assicurati di consultare il tuo medico per vedere se è giusto per te. È anche una buona idea trovare un insegnante o un terapista yoga specializzato nel lavorare con persone con questa condizione.

Controlla anche

Sì, i vaccini sono sicuri anche dopo che uno studio ha esaminato il potenziale collegamento con l’asma

Un nuovo studio ha esaminato un legame tra l’alluminio utilizzato nei vaccini della prima infanzia …