Capitano della Roma Pellegrini: Non abbiamo sfruttato le nostre possibilità per la sconfitta del Ludogorets

Il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini ammette che la loro prestazione non è stata all’altezza degli standard per la sconfitta al Ludogorets.

La Roma ha perso la prima partita di Europa League 2-1 ieri sera.

Pellegrini ha detto al fischio finale: “E’ un momento in cui dobbiamo riorganizzarci e recuperare il più velocemente possibile perché lunedì abbiamo una partita fondamentale da vincere. Oggi non abbiamo vinto per occasioni mancate, dove dobbiamo fare meglio. , che per errori difensivi.

“Non dobbiamo smettere di essere entusiasti e di lavorare, come facciamo a Trigoria durante gli allenamenti. È giusto e normale pensare che si debba fare qualcosa di più.

“Giocare ogni tre giorni ha le sue difficoltà. Ci mancano alcuni giocatori che potrebbero alternarsi ma, come ho detto prima, è ora di stare insieme. Abbiamo fatto due sconfitte e dobbiamo fare in modo che non succeda più. Si riparte da lunedì”.

Controlla anche

L’ex capo della Juventus Moggi ‘sorpreso’ per le dimissioni del CdA; accenni al nuovo presidente

L’ex capo della Juventus Luciano Moggi ammette che le dimissioni del consiglio di amministrazione di …