Chelsea firma Fofana su “Boehly medical”: è durato DIECI ORE

Wesley Fofana ammette che le sue visite mediche al Chelsea sono durate DIECI ORE mentre si sottoponeva ai test a New Yorj.

Il difensore francese si è unito al Chelsea la scorsa settimana dal Leicester City, ma solo dopo aver subito una visita medica a New York su insistenza del co-proprietario dei Blues Todd Boehly.

Fofana ha raccontato a L’Equipe: “Era il medico dei Lakers che supervisionava tutti i test, guardava tutto. Hanno esaminato la mia caviglia, tutta staccata, anche parti del mio corpo di cui non posso parlare (ride), per vedere come ero tornato dall’infortunio. È durato più di dieci ore!”

Ha anche detto: “Per almeno cinque settimane, credo. Ci sono stati momenti di dubbio.

“Mi sono posto mille domande, all’inizio: ‘Sto facendo la scelta giusta?’, ‘E’ troppo presto?’ Ma abbastanza velocemente, mi sono detto che stavo per realizzare uno dei miei sogni: giocare in uno dei club più grandi del mondo.

“Mi ero appena rotto la tibia, il perone, la caviglia (l’estate scorsa), era impossibile! È stato molto difficile mentalmente accettare questo infortunio, essere stato lontano dal campo per così tanto tempo. Quando torni da un infortunio come questo e hai l’opportunità di firmare per un club così grande, è semplicemente incredibile”.

Controlla anche

Il pareggio dell’Havertz vede l’Inghilterra nella peggiore corsa in 29 anni

All’Inghilterra è stata negata la vittoria dopo un errore nel finale del portiere del Newcastle …