Con cinque Champions sopra: Gareth Bale si vanta e dice addio da giocatore del Real Madrid

A differenza del suo comportamento nel raggiungere la Liga Santander e della celebrazione del raggiungimento della finale di UEFA Champions League dopo la rimonta nella storia nella semifinale di ritorno contro il Manchester City, il gallese Gareth Bale ha festeggiato il quattordicesimo Real Madrid e si è vantato sui suoi social network di quinta Champions League della sua storia a fine ciclo. Il “Cardiff Express” non rinnoverà il contratto che scade il 30 giugno.

Il finale di Bale non ha lasciato sorprese in campo sportivo, essendo in panchina ma non avendo minuti da Carlo Ancelotti in una stagione in cui ha partecipato solo a sette partite, ma questa volta ha fatto vivere intensamente la finale e festeggiato con i compagni il grande successo ottenuto in lo Stade de France di Saint-Denis.

Sorridendo, tenendo con una mano l'”Orejona” e mostrando con la mano destra le cinque dita delle sue cinque conquiste, Bale ha posato in una foto che ha condiviso con i suoi follower sui social network. “5 Campioni. Hala Madrid”, ha scritto come tocco finale alla sua seconda tappa al club dopo il suo trasferimento al Tottenham.

Gareth Bale ha vinto cinque Champions League da giocatore del Real Madrid. (Foto: @garethbale11)

Bale lascia il Real Madrid dopo essere riuscito a scrivere il suo nome in momenti indimenticabili per la storia del club. La sua carriera inarrestabile nella finale di Copa del Rey in una classica, i suoi gol in finale con la doppietta di kyiv al Liverpool da miglior esponente e un cileno che è ancora considerato il miglior gol in una finale di Champions League.

Con la sua quinta vittoria in una competizione in cui ha giocato solo 7 minuti, divisi tra l’andata degli ottavi di finale contro il PSG e i quarti di finale contro il Chelsea, Bale è uno dei nove membri della rosa ad aver vinto cinque Champions Leghe e si trovano una delle leggende Paco Gento.

L’ex giocatore del Tottenham lascia il Real Madrid dopo aver giocato 258 partite e segnato 106 gol. Dopo aver vinto 5 ‘Campioni’, 4 Mondiali per club, 3 campionati, 3 Supercoppe europee e spagnole e 1 Copa del Rey.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI VIDEO CONSIGLIATO Il Bernabéu e il Cibeles, una notte memorabile in UEFA Champions League. (Video: EFE)

Controlla anche

Fa la storia: Messi e due nuovi record dopo il gol con il PSG in Champions League

Quando il Paris Saint-Germain sembrava farsi più complicato del necessario contro il Maccabi Haifa nel …