Con la bandiera dell’Ucraina: partenza dalla Dinamo kyiv in Champions League

La Dinamo kyiv ha affrontato il Benfica negli spareggi per la fase a gironi di Champions League. Questo mercoledì, 17 agosto, entrambe le squadre hanno giocato l’andata ei giocatori della squadra ucraina hanno deciso di scendere in campo avvolti dalla bandiera del loro paese.

Le immagini emozionali sono diventate virali sui social network in pochi minuti, generando vari commenti da parte dei tifosi di calcio. Come si ricorda, l’Ucraina continua a vivere momenti difficili a causa della guerra con la Russia.

Il Benfica, che ha raggiunto i quarti di finale dell’ultima edizione della Champions League (sconfitta contro il Liverpool) e che ha due ‘Orejonas’ al suo attivo (1961 e 1962), ha affrontato la Dinamo kyiv a Lodz, in Polonia (a causa del conflitto in Ucraina) .

I portoghesi non hanno saltato una fase a gironi di Champions League dalla stagione 2009-2010.

La gara di ritorno si svolgerà martedì prossimo, 23 agosto, all’Estadio da Luz di Lisbona. Questa è l’ultima fase prima della fase a gironi di Champions League, che inizierà il 6 settembre. Le squadre perdenti giocheranno l’Europa League.

Altro dai playoff di Champions League

L’andata tra PSV Eindhoven e Glasgow Rangers è terminata martedì con un pareggio per 2-2. Gli olandesi di Ruud van Nistelrooy, boia dell’AS Monaco nel turno precedente, hanno raggiunto l’ultimo pareggio al 78′ con un colpo di testa di Obispo su calcio d’angolo.

Da parte sua, l’FC Copenhagen ha guadagnato un vantaggio vincendo 2-1 nel proprio stadio contro il Trabzonspor, attuale campione del campionato turco. Claesson (9°) ha aperto le marcature all’inizio della partita prima che Lukas Lerager (48) allargasse il divario per i danesi. Bakasetas ha ridotto il punteggio al 79′ per il Trabzonspor.

Nell’altra partita giocata questo martedì, tra Bodo/Glimt e Dinamo Zagabria, i norvegesi si sono portati in vantaggio al ritorno grazie al gol dell’attaccante Amahl Pellegrino al 37′.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI UN VIDEO CONSIGLIATO La storia dei Mondiali, quel grande evento che ogni quattro anni lascia incollati allo schermo milioni di persone in tutto il mondo, ci lascia traguardi impressionanti. Rivivi il meglio.

Controlla anche

Non credono più a niente: l’insolito giallo di Neymar in Champions League [VIDEO]

Il Paris Saint-Germain continua con il piede giusto in Champions League. Questo mercoledì la squadra …