“Finora è stato un disastro” – Il giornalista afferma che l’ex star del Liverpool è stato senza dubbio il “peggior acquisto della stagione”

L’ex attaccante del Liverpool Divock Origi, passato all’AC Milan all’inizio di quest’estate, è stato etichettato come il peggior acquisto della stagione in Serie A dall’importante giornalista Alvise Cagnazzo.

Origi, che è diventato un eroe di culto durante la sua permanenza ad Anfield, ha concluso il suo periodo di otto anni con il Liverpool dopo la scorsa stagione. Ha segnato 41 reti e ha contribuito con 18 assist in 175 presenze in tutte le competizioni per la squadra del Merseyside, vincendo sei trofei nel processo.

Da quando è arrivato in rossonero a parametro zero, il 27enne ha giocato solo 81 minuti di azione in quattro partite da sostituto.

Nella sua rubrica sul Daily Mail, Cagnazzo ha condiviso i suoi pensieri su Origi, che ha recentemente firmato un contratto quadriennale a San Siro.

Ha scritto:

“Non c’è dubbio su chi sia stato il peggior acquisto della stagione in Serie A: Divock Origi. Il belga ha lasciato il Liverpool sperando di inchiodare finalmente un posto da titolare in un top club, ma il suo periodo al Milan è stato finora un disastro .”

Lui continuò:

“Piuttosto che attirare l’attenzione, i primi mesi dell’attaccante in Italia sono stati segnati da sfortuna e infortuni, che hanno limitato le sue opportunità sul Merseyside fino alla scadenza del contratto. A 27 anni, qualsiasi giocatore, soprattutto un attaccante, dovrebbe essere al suo apice Ma Origi sembra essere già su una curva discendente nella sua carriera”.

Ha aggiunto:

“In Premier League ha contribuito con 22 gol e 10 assist in 107 partite. In Italia rischia che quei numeri siano anche peggiori e più simili a quelli di un centrocampista piuttosto che di un centravanti. Il Milan potrebbe iniziare a pensare di aver fatto un errore nell’ingaggio di Origi, che è diventato uno dei più alti guadagni del club quando è entrato”.

Ha concluso:

“La sensazione è che Origi, che è in dubbio per la sfida di Champions League di mercoledì contro la Dinamo Zagabria, abbia già perso occasioni per impressionare Pioli. Il tecnico del Milan inizia a capire esattamente perché l’attaccante è stato lasciato libero di lasciare il Liverpool”.

Origi deve ancora aprire il conto per la squadra di Stefano Pioli.

Darwin Nunez del Liverpool non ha ancora trovato il ritmo nel suo nuovo club

Dopo le partenze di Sadio Mane e Divock Origi, il Liverpool ha pagato una quota record per il club di 64 milioni di sterline iniziali per assicurarsi i servizi dell’attaccante uruguaiano Darwin Nunez dal Benfica a giugno.

Tuttavia, finora Nunez non è stato all’altezza delle aspettative. Ha segnato due gol e un assist in cinque partite in tutte le competizioni. Ha anche saltato tre partite di Premier League dopo essere stato espulso per una testata al difensore del Crystal Palace Joachim Andersen.

A cura di Sankalp Srivastava Prossimamente! Prossimamente!

Controlla anche

L’agente del centrocampista del Real Betis Luiz Henrique è a conoscenza dell’interesse del Napoli

L’agente del centrocampista del Real Betis Luiz Henrique ha accolto con favore l’interesse del Napoli. …