Fowler, eroe del Liverpool: Klopp ha bisogno di ripensare la configurazione del centrocampo

L’eroe del Liverpool Robbie Fowler ritiene che l’allenatore Jurgen Klopp dovrebbe rafforzare la propria difesa per superare i problemi di inizio stagione.

Fowler ha scritto per il Mirror: “Può sembrare così semplice che sembra che sto solo dicendo sciocchezze, ma l’idea di rimanere il più compatto possibile in difesa è uno dei principi del gioco, è uno degli elementi costitutivi fondamentali del calcio. Se non ce l’hai, non vinci. Qual è il contrario di compatto? Qualunque cosa sia, è quello che il Liverpool è stato così spesso in questa stagione. Come mai? Ebbene, mercoledì (al Napol) sembrava che Klopp non lo sapesse.

“Ma l’indizio sembra essere nelle loro statistiche di corsa. Meno distanza percorsa rispetto a tutti gli avversari finora in questa stagione, corse meno intense, meno sprint. Come mai? Non è che all’improvviso non possano correre, è troppo semplicistico. Forse Klopp ha deciso di provare a controllare le partite, correre meno per vederle affrontare una stagione ridicola con un Mondiale nel mezzo. Ma non funziona perché non ha i suoi controllori di centrocampo in Thiago, Naby Keita e Curtis Jones”.

Fowler ha aggiunto: “Forse è anche più semplice di così. Forse è l’estate accorciata e i periodi di allenamento che hanno avuto dopo una lunga stagione. Forse hanno cercato di fare troppa forma fisica in un lasso di tempo troppo breve, o addirittura non abbastanza. Questo spiegherebbe gli infortuni in entrambi i casi”.

Controlla anche

Il boss del New Brighton De Zerbi rivela le chat uno contro uno con i giocatori prima del Liverpool

Il boss del New Brighton Roberto de Zerbi ha affermato di aver tenuto una serie …