Google sta per lanciare un telefono pieghevole all’evento Pixel?

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

La serie di fughe di notizie e voci che circondano l’evento di lancio del 6 ottobre di Google sembra non finire mai. Sappiamo che la gamma di telefoni Google Pixel 7 sarà presentata insieme a Google Pixel Watch e ad alcuni prodotti Google Nest.

Ora, il noto leaker Yogesh Brar (si apre in una nuova scheda), ha twittato un elenco di dispositivi che si aspetta di vedere al lancio della prossima settimana. Brar ha già rivelato le specifiche trapelate di Google Pixel 7 e quelle per Google Pixel 7 Pro.

Elenca sette dispositivi che si aspetta di vedere: Pixel 7, Pixel 7 Pro e Pixel Watch di cui siamo già a conoscenza, un Nest Wi-Fi Pro e un Nest Doorbell, oltre alle anteprime di Pixel Fold e Pixel Tablet.

Google Pixel Fold: cosa sappiamo?

Tutti i migliori telefoni pieghevoli devono ringraziare Google per il loro sistema operativo. E poiché Google ha investito tempo nella creazione di Android 12L appositamente per i dispositivi pieghevoli, puoi capire perché vorrebbero essere coinvolti.

Secondo quanto riferito, Google ha stretto un accordo con Samsung per la produzione di un display pieghevole già nel febbraio 2021. Anche la codifica di Google sembra mostrare che un telefono pieghevole è imminente, poiché parti trapelate del codice della fotocamera sembrano essere scritte per un dispositivo pieghevole misterioso. Mi aspetto di vedere la fotocamera frontale sulla cornice sostituire una tacca della fotocamera, come è stato brevettato da Google.

Le voci sono andate avanti e indietro su un rilascio alla fine del 2022 e, sebbene ciò sarebbe inaspettato a fine giornata, non è impossibile. Molto più probabile, tuttavia, è un teaser per una versione del 2023.

Google Pixel Tablet: cosa sappiamo?

A differenza del Pixel Fold, il Pixel Tablet è apparso su Google I/O. Non sappiamo ancora molto a riguardo, ma dovrebbe arrivare nelle varianti standard e Pro.

Le voci suggeriscono che potrebbe essere in lavorazione anche un display da 10,95 pollici, con un chipset Tensor G1 da 4 GB di RAM e opzioni per 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione.

Come il Pixel Fold, sarei sorpreso di vederlo rilasciato prima della fine dell’anno, ma potremmo vedere un teaser completo per una versione del 2023, in particolare perché Google si impegna a rivaleggiare con l’ecosistema Apple.

Google Nest Wi-Fi Pro e Nest Doorbell: cosa sappiamo?

Brar suggerisce che potremmo vedere un Nest Wi-Fi Pro e un nuovo Nest Doorbell come parte dell’evento.

Tuttavia, cosa potrebbe cambiare per questi dispositivi non è chiaro. Personalmente, mi aspetto che un modello Pro dei loro router Wi-Fi offra connettività ethernet e compatibilità con Wi-Fi 6.

Per quanto riguarda Nest Doorbell, aspettati di vedere una nuova versione del modello cablato. 9to5Google (si apre in una nuova scheda) ha condiviso alcuni dettagli estratti da un aggiornamento di Google Home che suggeriscono il design. L’aggiornamento chiave qui, oltre ad essere visivamente più allineato con il modello alimentato a batteria, è il supporto per la registrazione continua della cronologia video 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite l’abbonamento Nest Aware.

Non vedi l’ora di Google Pixel Fold?

Le migliori offerte di Samsung Galaxy Z Fold 4 di oggi

Controlla anche

Asus Zenbook 17 Fold OLED è il futuro dei laptop

La rivoluzione non così silenziosa che sta avvenendo nello spazio degli smartphone pieghevoli ha raggiunto …