Grafica integrata: puoi giocare senza una scheda grafica?

Il gioco e le schede grafiche dedicate vanno di pari passo, ma non hai bisogno di una per goderti l’altra. Sebbene il gioco su una grafica integrata o integrata potrebbe non essere così semplice come quando si gioca con una scheda grafica di fascia alta, è più che fattibile. In effetti, se hai una delle CPU di ultima generazione con grafica integrata di nuova generazione, puoi persino giocare ad alcuni degli ultimi giochi a frame rate confortevoli.

Anche se la tua CPU e GPU integrata hanno qualche anno, ciò non significa che non puoi giocare affatto. Devi solo indirizzare i giochi che non richiedono così tanto dalla GPU e giocare con le impostazioni per mantenere frame rate riproducibili.

Schede grafiche e GPU integrate

Ogni computer, sia esso un laptop o un PC desktop, ha bisogno di una qualche forma di scheda grafica o GPU integrata per eseguire un display. Ma il tipo di grafica integrata che esegue laptop entry-level non è progettata per gestire la complessità e le esigenze dei moderni giochi 3D.

Tuttavia, ciò non significa che non possano giocare affatto e, poiché la tecnologia delle schede grafiche dedicate è avanzata, anche le GPU integrate. Ciò significa che le CPU moderne con le ultime generazioni di grafica integrata sono diventate piuttosto capaci.

La grafica integrata di recente generazione presenta un numero di core maggiore, architetture più avanzate e velocità di clock più elevate e sono spesso realizzate su tecnologie di processo più piccole, consentendo una maggiore efficienza insieme alle prestazioni grafiche migliorate.

Lo stesso vale per le schede grafiche dedicate, tuttavia.

Laddove la grafica integrata potrebbe iniziare a competere direttamente con le schede grafiche entry-level di 5-6 anni fa, passeranno molti anni prima che possano competere con le schede di fascia alta di quel momento, e ancora di più, fino a quando non potranno essere paragonate alle migliori GPU del 2022.

Il motivo è dovuto al fatto che le schede grafiche dedicate sono più grandi e hanno più spazio per die più grandi con più core e dissipatori più grandi, consentendo velocità di clock e assorbimento di potenza più elevati. Le schede grafiche hanno anche la propria memoria video e molta, offrendo loro molta più larghezza di banda di memoria con cui lavorare.

La maggior parte della grafica integrata deve utilizzare la memoria di sistema generale, che è sia più lenta che condivisa con la CPU, quindi ce n’è meno, a una latenza maggiore, con una larghezza di banda ridotta rispetto alla RAM dedicata più veloce sulla maggior parte delle schede grafiche.

Perché dovresti giocare senza una scheda grafica?

Giocare con una scheda grafica dedicata sarà quasi sempre un’esperienza migliore rispetto a giocare con una GPU integrata. Otterrai frame rate più elevati, livelli di dettaglio migliori e risoluzioni più elevate e avrai accesso a funzionalità visive più avanzate come il ray tracing e l’upscaling dinamico.

Ma ci sono ottime ragioni per cui potresti scegliere di giocare su una GPU integrata.

Il primo, e probabilmente il più applicabile alla maggior parte dei giocatori di iGPU, è che non hai accesso a una scheda grafica dedicata. Se il tuo laptop non ha una GPU dedicata o il tuo desktop è un sistema pre-costruito progettato per i compiti e la ricerca piuttosto che per il gioco, potresti rimanere bloccato con la grafica integrata come unica soluzione GPU.

Forse non puoi permetterti una nuova scheda grafica con il modo in cui i prezzi sono stati così folli negli ultimi due anni, o preferisci aspettare che i prezzi diventino più ragionevoli prima di investire. Forse vuoi solo aspettare la prossima generazione di schede grafiche prima dell’aggiornamento e sei bloccato con la grafica integrata fino al loro rilascio.

È anche possibile che tu stia cercando di costruire una macchina da gioco super efficiente, leggera e compatta senza spazio nel portafoglio, nella custodia o nel budget di alimentazione per una scheda grafica di dimensioni standard.

Forse vuoi solo prolungare la durata della batteria del tuo laptop più potente disabilitando il chip grafico dedicato.

Qualunque sia la ragione per cui sei interessato a giocare con la grafica integrata, non devi preoccuparti. Con la giusta mentalità e concentrandoti su ciò che è più importante per te come giocatore coscienzioso, puoi vivere un’esperienza di gioco eccezionale.

La migliore grafica integrata su desktop per i giochi

Sebbene la maggior parte dei PC desktop generici sia alimentata da una grafica integrata, piuttosto che da una scheda grafica dedicata, ciò non significa che non ci siano alcune potenti GPU integrate che puoi utilizzare anche per alcune esperienze di gioco di fascia alta.

La grafica integrata più potente su desktop al momento in cui scriviamo è l’AMD Ryzen 7 5700G, con la sua GPU Vega 8. Come suggerisce il nome, ha otto unità di calcolo Vega, ciascuna a 2.000 MHz. Supera facilmente qualsiasi altra cosa su desktop, anche alcune delle migliori CPU Intel di nuova generazione, e inizia a competere con alcune vecchie GPU desktop, come AMD RX 550 e Nvidia GT 1030.

È anche una potente CPU a sé stante, con otto core Zen 3, supporto per 16 thread e un boost clock elevato di 4,6 GHz, che la mette più o meno in linea con l’AMD Ryzen 5 5600X per le prestazioni di calcolo generali.

Dovrebbe essere sufficiente per giocare alla maggior parte dei giochi di eSport come League of Legends, DotA 2 e CS:GO a 1080p, con impostazioni di dettaglio massime, e raggiungere comunque oltre 100 fotogrammi al secondo. Giocherà anche a giochi di eSport più moderni come Fortnite e vecchi giochi AAA come Witcher III o GTA V, a 60 FPS con tutto a basso o 30-40 FPS con impostazioni a media.

Più impressionante, forse, è che se sei disposto a giocare con una risoluzione di 720p, puoi persino divertirti con giochi moderni all’avanguardia come Cyberpunk 2077 o Deathloop, ma dovrai giocare con tutto al minimo.

Se il 5700G è troppo costoso o eccessivo per quello che vuoi fare, l’AMD Ryzen 5600G è un’altra opzione eccellente. Dispone di sette unità di calcolo che funzionano a 1.900 MHz e può ancora giocare a tutti i migliori giochi di eSport.

La migliore grafica integrata per laptop per i giochi Fonte immagine: AMD

Come con i PC desktop, la migliore grafica integrata sui laptop si trova nelle APU AMD. I processori per laptop Ryzen 6000 di ultima generazione godono della grafica integrata più veloce mai realizzata utilizzando l’architettura RDNA 2 di AMD su un nuovo processo a 6 nm.

L’AMD RX 680M è una GPU a 12 unità di calcolo con un boost clock compreso tra 2,2 Ghz e 2,4 GHz, a seconda della CPU a cui è collegata. Ha anche il pieno supporto per il ray tracing e ha accesso a memorie DDR5 e LPDDR5 più veloci rispetto alla scheda grafica integrata AMD della generazione precedente. Come con tutta la moderna grafica AMD, è anche ottimizzata per sfruttare al meglio Fidelity FX Super Resolution per prestazioni migliorate nei giochi compatibili.

È circa il 50% più veloce della grafica Vega 8 del 5700G, anche senza FSR. Ed è in grado di giocare a tutti i giochi di eSport con frame rate e impostazioni di dettaglio elevati, oltre ai vecchi giochi AAA a 60 FPS a 1080p. Può persino riprodurre giochi AAA più moderni a 1080p a 60 FPS, anche se dovrai mantenere le impostazioni a basse o, nella migliore delle ipotesi, medie.

Troverai questa GPU nei laptop basati su AMD 6800U, 6800H, 6900HX e 6980HX.

Per budget più modesti, l’AMD 660M è una versione ridotta del 680M, ma non per questo meno impressionante. Dispone di sei unità di calcolo, che funzionano a una velocità di clock uniforme di 1,9 GHz. Questo gli dà un po’ meno della metà delle prestazioni di rendering generali del 680M, ma è comunque più che sufficiente per giocare a qualsiasi gioco di eSport a 1080p e un comodo 60 FPS.

È anche sufficiente giocare ad alcuni recenti giochi AAA con impostazioni basse a 1080p, anche se potresti dover accontentarti di 30 FPS quando l’azione riprende.

Troverai il 660M nei laptop basati su Ryzen 6600HS, 6600H e 6600U di AMD.

Qual è la migliore grafica integrata Intel?

AMD potrebbe avere la migliore grafica integrata nel 2022, ma non ha l’unica grafica integrata. In effetti, le GPU integrate di Intel sono alcune delle grafiche più popolari per i giochi di oggi, anche se non sono particolarmente potenti.

Questo perché mentre le CPU AMD sono ancora relativamente rare sui laptop e le CPU desktop Ryzen raramente hanno una grafica integrata, quasi tutte le CPU Intel lo fanno. Sebbene le GPU Intel siano comuni, solo alcune di esse sono relativamente decenti nei giochi.

Se desideri la migliore grafica integrata Intel per i giochi, dovrai rivolgerti ai processori Intel di ultima generazione.

La scheda grafica integrata Intel più potente su desktop è l’UHD 770 che si trova nei processori Alder Lake di nuova generazione di fascia alta, dal 12500 fino al 12900K. Quelle CPU sono piuttosto costose, tuttavia, e le prestazioni non ti porteranno ancora molto oltre un costante 40-50 FPS in Rainbow Six Siege o Fortnite. Otterrai frame migliori nei vecchi giochi di eSport, ma i moderni giochi AAA non funzioneranno bene, anche con le impostazioni più basse.

Sui laptop, le opzioni sono leggermente migliori, con la grafica Intel Iris Xe sia nelle nuove CPU mobili Intel di 12a generazione, sia nelle precedenti CPU di 11a generazione che producono frame rate riproducibili nella maggior parte dei giochi di eSport. Ancora una volta, tuttavia, le prestazioni sono molto inferiori rispetto a quelle che otterresti con le ultime APU mobili e desktop AMD, quindi, a meno che tu non abbia intenzione di giocare solo a eSport leggeri e giochi indie, la grafica integrata Intel non è così buona per i giochi.

I migliori giochi da giocare con la grafica integrata

La grafica integrata non ti darà mai il tipo di prestazioni di cui hai bisogno per giocare agli ultimi giochi AAA a 4K con il ray tracing abilitato. Per loro stessa natura, non possono competere con schede grafiche dedicate. Ma ciò non significa che non possano essere fantastici per i giochi, specialmente se giochi ai giusti tipi di giochi.

Anche per i laptop più entry-level con vecchie CPU e vecchia grafica integrata, i giochi di eSport leggeri come League of Legends, CS: GO e Overwatch dovrebbero essere più che giocabili. Anche se ti troverai più competitivo con frame rate più elevati, quasi tutto ciò che è stato rilasciato nell’ultimo decennio può far funzionare questi giochi e giocare in modo relativamente fluido. Potrebbe essere necessario armeggiare con le impostazioni dei dettagli e limitarsi a 1080p, ma sono più che riproducibili praticamente su qualsiasi cosa.

Se hai una GPU integrata più potente o non ti dispiace giocare a una velocità inferiore a 30 FPS, anche giochi competitivi più moderni come Rocket League, Fortnite e Rainbow Six Siege sono scelte eccellenti.

Non trascurare anche i giochi indipendenti. Questi sono spesso estremamente leggeri e possono giocare anche con i laptop più economici. Ho giocato quasi per intero a Darkest Dungeon su un Lenovo 100S, che ha il budget che hanno, e ha giocato perfettamente a 720p. Allo stesso modo ho avuto grandi esperienze giocando a Banished e Kingdom: Two Crowns su GPU integrate deboli.

Altri giochi indipendenti che funzionano perfettamente con la grafica integrata includono Papers Please, Crypt of the Necrodanger, Vampire Survivors, FTL: Faster Than Light, Don’t Starve, Minecraft e Stardew Valley, tra molti altri.

Anche i vecchi giochi AAA funzionano abbastanza bene. Considera GTA V, Portal Games, Borderlands 3 e Civilization VI.

Chillblast TL:DR

Troppo lungo… Non ho letto

I giochi per PC sono spesso accomunati dall’idea di giocare all’avanguardia; avere un enorme PC da gioco raffreddato ad acqua con la grafica più recente, un sacco di spazio di archiviazione veloce e più core della CPU di quanti tu sappia cosa fare. La realtà, però, è che quasi nessuno ha un PC da gioco del genere. La maggior parte dei giocatori gioca su macchine molto più modeste e molti altri giocano su PC e laptop che in primo luogo non sono mai stati progettati per i giochi.

Con la grafica integrata sempre più potente, ci stiamo avvicinando a un’epoca in cui è possibile giocare a 1080p anche in alcuni dei giochi più recenti con la grafica integrata, ma anche se non hai una moderna GPU integrata, c’è ancora molto a cui puoi giocare . Tieni sotto controllo le tue aspettative, gioca ai giusti tipi di giochi leggeri e puoi goderti un’esperienza di gioco non troppo lontana da quella che gioca con l’hardware di fascia più alta.

Puoi giocare senza una scheda grafica e, se sai come farlo, puoi divertirti moltissimo.

Controlla anche

Genshin Impact perde

Il colossale gioco di ruolo Genshin Impact ha raccolto una base di fan estremamente appassionata …