Ha mandato un ‘messaggio’: Müller si è rivolto a Lewandowski dopo il pareggio di Champions League

La UEFA Champions League ha lasciato un “gruppo della morte” dove si incontrano Barcellona e Bayern Monaco. Una partita diventata abituale negli ultimi anni a causa del predominio ‘bavarese’ e che ha lasciato fuori gara i catalani in due occasioni. Per questo Thomas Müller ha colto l’occasione per inviare un ‘saluto’ a Robert Lewandowski, l’attuale giocatore ‘culé’ ed ex compagno di squadra del tedesco.

Attraverso il suo social network Instagram, il ‘Teuton’ si è rivolto a tutti i suoi followers e anche a Robert Lewandowski, attaccante del Barcellona: “Che bel sorteggio per tutti i tifosi di calcio. Signor Lewangolski, ci vediamo presto a Monaco. Andiamo. Stiamo andando a fare rock in questa nuova stagione di Champions League”, erano parte delle parole dell’attaccante tedesco che è già storico in Bayern.

Thomas Müller si è rivolto a Robert Lewandowski (Instagram)

Insieme in Bayern sono riusciti a vincere 19 titoli nelle otto stagioni in cui il giocatore polacco è stato nel negozio tedesco. Sono stati campioni in tutti i tornei che hanno giocato. Nella UEFA Champions League 2019/2020 sono stati incoronati campioni contro il PSG.

Bayern Monaco vs. Barcellona ultima partita in Champions

L’ultima volta che si sono incontrati è stato nella stagione precedente e, appunto, nella fase a gironi. Entrambe le squadre sono state accoppiate nel gruppo E, composto anche da Benfica e Dinamo kyiv. Tuttavia, la memoria per i ‘culés’ non è delle migliori. Questo perché in entrambe le partite (andata e ritorno) hanno perso 3-0. Thomas Muller e Robert Lewandowski (x2) hanno segnato alla prima giornata, mentre lo stesso attaccante, Leroy Sané e Jamal Musiala, hanno segnato la sesta giornata.

Questi risultati, sommati ad altri, li hanno lasciati senza possibilità di accedere agli ottavi di finale, ma di qualificarsi all’Europa League come terzi dopo aver aggiunto 7 punti, uno del portoghese (2°) e 11 del gigante tedesco (1°).

Il grosso risultato della stagione 2019/2020

Un altro dei ricordi spiacevoli per il Barcellona porta al ricordo della vittoria patita nella stagione 2019/2020 quando il Barcellona non stava facendo il suo miglior tempo economicamente e c’erano problemi anche negli spogliatoi. La pausa dovuta alla pandemia ha lasciato un pasticcio nel club che si è riflesso nel risultato quando Lionel Messi era ancora lì.

Thomas Muller, Ivan Perisic, Serge Gnabry, Joshua Kimmich, Robert Lewandowski e Phillipe Coutinho (x2) si sono convertiti al Bayern Monaco. Intanto autogol di David Alaba e gol scontato di Luis Suárez per la squadra guidata da Ronald Koeman.

Quali altre squadre compongono il Gruppo C di Champions League?

Oltre a Barcellona e Bayern Monaco, che sono ovviamente le favorite per la fase a eliminazione diretta della Champions League, Inter e Viktoria Plzen completano il girone C della fase a gironi del più alto torneo del continente europeo.

Date della fase a gironi di Champions League

La stagione 2022-2023 della Champions League sarà atipica a causa dei Mondiali del Qatar 2022 (domenica 20 novembre – 18 dicembre). Quindi, la UEFA ha convenuto che il turno dei gironi si sarebbe giocato nell’arco di otto settimane tra settembre e la prima settimana di novembre.

Primo giorno: 6/7 settembre Secondo giorno: 13/14 settembre Terzo giorno: 4/5 ottobre Quarto giorno: 11/12 ottobre Quinto giorno: 25/26 ottobre Sesto giorno: 1/2 novembre

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …