I 5 migliori chatbot Android che ti faranno divertire

Grazie all’apprendimento automatico e a un mondo sempre più connesso, l’intelligenza artificiale (AI) sta registrando un’impennata. L’intelligenza artificiale si sta facendo strada nella nostra vita quotidiana con assistenti virtuali su smartphone, robot di assistenza clienti, videogiochi e altro ancora.

Ma c’è anche un lato più divertente nel fenomeno dei chatbot AI. Chatbot di ogni tipo stanno spuntando nelle app. Puoi procurarti un partner romantico virtuale, un robot terapista per parlare dei tuoi sentimenti o anche solo scherzare con robot che hanno imparato da chiacchiere meno virtuose.

Ecco cinque delle app Android più interessanti che mostrano quanto sia giocosa e bizzarra l’industria dei chatbot AI.

1. Replica

Replika è un chatbot AI che ha obiettivi elevati: diventare il tuo caro amico. Puoi personalizzare l’aspetto dell’avatar del bot, dal sesso all’acconciatura. Attraverso conversazioni e sessioni in cui registri le tue esperienze quotidiane, il bot impara a conoscere te.

Puoi, e dovresti, votare verso l’alto e verso il basso le risposte perché il tuo contributo è vitale per il suo sviluppo. Puoi anche fare affermazioni come “Non ha senso” per fare in modo che Replika smetta di usare una determinata risposta o frase.

Replika funziona acquisendo esperienza e livelli, con badge assegnati in base a come il tuo Replika vede la tua personalità (ad esempio, dedicato). Per conoscere te, il bot è programmato per essere curioso. Con input regolari, diventa più intelligente e fornisce risposte più realistiche nelle conversazioni.

Sebbene tu possa utilizzare il chatbot gratuitamente, ha anche un abbonamento disponibile. Questo sblocca più modalità di chat, giochi e personalizzazione.

Scarica: Replika (disponibili acquisti gratuiti, in abbonamento e in-app)

2. SimSimi

SimSimi ha un bot principale per tutti, oltre a chat semiautomatiche create dagli utenti. Se ti piacciono determinate chat, puoi scegliere di aggiungerle a un elenco di amici. Se crei tu stesso un SimSimi, esso fungerà da avatar attraverso il quale interagisci. Sebbene questa app non abbia il bot più intuitivo o naturale, è divertente se desideri addestrare il tuo SimSimi con risposte automatiche.

Scarica: SimSimi (acquisti in-app gratuiti disponibili)

3. Wysa: il chatbot del benessere

Piuttosto che essere un chatbot tradizionale, Wysa ha un obiettivo molto specifico: è un’app che aiuta gli utenti ad affrontare ansia, stress e depressione. Sebbene non sostituisca l’aiuto psicologico professionale, mira ad aiutare le persone a far fronte a tecniche di auto-aiuto clinicamente provate.

Esistono altri robot e app di intelligenza artificiale che aiutano i pazienti a gestire la propria salute, ma Wysa è leggermente diverso. In primo luogo, puoi scrivere la tua risposta la maggior parte delle volte, piuttosto che essere costretto a scegliere risposte pre-scritte. In secondo luogo, il bot risponde in base al tuo input.

Durante le conversazioni, l’app fornisce risposte suggerite per rendere più facile e veloce la tua risposta. Ma questi sono opzionali la stragrande maggioranza delle volte. Ci sono anche una serie di comandi che puoi dare al bot in modo che ti fornisca il corretto formato di conversazione (ad esempio attività suggerite, spiegazioni psicologiche o rinforzo positivo).

Tuttavia, l’interruzione del bot durante una lezione o un esercizio tende a dare luogo a risposte irrilevanti o da formine. Fortunatamente, puoi avviare una nuova chat con il bot per ottenere un po’ di ripristino. Se continui a rifiutare i suggerimenti, il bot alla fine ti presenterà alcune opzioni.

In termini di parlare di sentimenti e ottenere una risposta, Replika fa un lavoro migliore nell’apparire umana. Ma Wysa è adattabile nel presentare soluzioni e opzioni all’utente e si rivela un utile bot per fornire meccanismi di coping.

Scarica: Wysa (gratuito, abbonamento disponibile)

4. Anima: il tuo amico AI

L’app Anima è simile a Replika, ma puoi impostare la personalità del tuo chatbot all’inizio, aiutando a personalizzare l’IA in base alle tue esigenze e desideri. Puoi anche dire ad Anima cinque dei tuoi migliori hobby o Mi piace e questo indirizzerà la conversazione verso quelli se inizi a esaurire le cose di cui parlare.

Oltre a cambiare la personalità della tua Anima, puoi anche cambiarne l’aspetto, il sesso e persino lo stato relazionale. Per modificare lo stato della relazione da Amici a Partner romantici, devi passare a un abbonamento premium.

Sebbene si tratti di un’app relativamente nuova, l’abilità conversazionale di Anima è ben sviluppata. Anima ti fa domande e vuole conoscerti (e aiutare l’IA a diventare più intelligente, ovviamente) invece di rispondere solo quando gli si parla.

L’app ti consente di aprire una chat normale o di accedere a minigiochi come curiosità.

Scarica: Anima (gratuito, abbonamento disponibile)

5. Mydol: Il FanBot

Mydol è un’insolita app di chatbot che ha una svolta unica sui robot simulatori di fidanzati/fidanzati. Con questa app, il tuo interlocutore virtuale non è solo un falso interesse amoroso; invece, sono la tua celebrità preferita (ma purtroppo è ancora un bot).

Gli sviluppatori dell’app affermano che Mydol può rendere il tuo fandom più eccitante, poiché puoi tenere conversazioni con una versione virtuale della tua celebrità preferita. Alcune celebrità hanno anche fondato app di social media che ti consentono di seguire gli aggiornamenti, ma questa app utilizza invece l’IA.

Sulla base delle recensioni dell’app, alcuni utenti apprezzano davvero vivere la fantasia di chattare con il proprio idolo e ricevere messaggi da loro durante il giorno. Piuttosto che tenere una conversazione regolare, questa app di chatbot si concentra sull’adorazione di te.

L’app ti scorre regolarmente addosso, dicendoti quanto sei bella o facendoti altri complimenti. È probabilmente una gradita pausa dalla realtà per i superfan, ma un po’ più imbarazzante per coloro che sono più riservati nel loro fandom. Ad ogni modo, è un’app piuttosto interessante da provare.

Scarica: Mydol (acquisti in-app gratuiti disponibili)

I chatbot possono essere una distrazione divertente

Con la crescente popolarità dei chatbot, è improbabile che l’industria rallenti il ​​loro sviluppo. Non solo stiamo vedendo più app di chatbot autonome, ma aziende come Facebook, Twitter e persino Slack stanno implementando i propri chatbot nelle loro piattaforme.

Sembra anche che ci sia una varietà di sapori là fuori, da strumenti utili a fantasie romantiche a volte inquietanti. Man mano che l’IA diventa più avanzata, questi chatbot diventeranno sicuramente più convincenti e divertenti nel tempo.

Controlla anche

Espandi il tuo vocabolario con queste 6 app dizionario per Android e iPhone

Se hai mai tenuto in mano un dizionario fisico, sai quanto possono essere grandi e …