I vecchi iPad Pro ottengono Stage Manager con un fantastico aggiornamento gratuito di iPadOS 16

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

Quando Apple ha svelato le nuove funzionalità in arrivo su iPadOS 16 al WWDC 2022, è stata l’introduzione di un nuovo fantastico strumento di produttività, Stage Manager, ad avere il maggiore impatto. Per gli iPad con il chip M1 di Apple, che è ciò con cui Stage Manager potrebbe funzionare, è stato un ottimo aggiornamento gratuito.

Ecco perché la conferma che la beta per sviluppatori di iPadOS 16 consente a Stage Manager di funzionare su iPad Pro non M1 sarà musica per le orecchie di così tanti possessori di iPad. Stage Manager funzionerà anche su molti dei migliori iPad più vecchi.

La notizia, come riportato da Engadget (si apre in una nuova scheda), ha rivelato come Apple stia facendo funzionare Stage Manager con una serie di iPad più vecchi, tra cui la prima generazione e successive iPad Pro da 11 pollici e la terza generazione e successive da 12,9 pollici iPad Pro.

Apple afferma ufficialmente che:

“I clienti con iPad Pro 3a e 4a generazione hanno espresso un forte interesse a poter provare Stage Manager sui loro iPad. In risposta, i nostri team hanno lavorato duramente per trovare un modo per fornire una versione a schermo singolo per questi sistemi, con supporto per fino a quattro app live sullo schermo dell’iPad contemporaneamente.”

Ciò significa che i modelli di iPad Pro che utilizzano i chip A12X o A12Z, precedenti a M1, saranno in grado di eseguire Stage Manager. Questa è un’ottima notizia, tuttavia, ha un problema.

Il problema è che mentre Stage Manager funzionerà su questi vecchi iPad e sarà completamente utilizzabile sul dispositivo, gli utenti non saranno in grado di estendere il loro display dall’iPad a un monitor esterno, che è una caratteristica che saranno gli iPad con alimentazione M1 in grado di fare.

La cosa interessante è che, secondo il rapporto, Apple sta rimuovendo anche il supporto del display esterno per Stage Manager su iPad M1 nella versione beta 5 dello sviluppatore iPadOS 16. Secondo quanto riferito, il produttore di ardesia reintrodurrà la funzione con un ulteriore aggiornamento software in seguito su quest’anno. Ciò indica alcuni problemi iniziali quando si utilizza un display esterno.

The T3 Take: una nuova fantastica funzionalità fornita gratuitamente

Questo è il tipo di sviluppo che amiamo vedere qui al T3, i produttori di hardware continuano a portare nuove funzionalità ai dispositivi più vecchi anche anni dopo che sono stati sul mercato. Premia i clienti fedeli che hanno acquistato quei prodotti in primo luogo, aiutandoli a spremere valore extra e vita da quel prodotto, aiutando anche a creare fiducia nel marchio, che spesso porta poi ad acquisti della stessa marca.

Stage Manager è stato descritto da noi come un “punto di svolta” al momento dell’annuncio e, indipendentemente dal supporto per il display esterno mancante, sembra davvero un’ottima produttività e un aggiornamento multi-tasking per le super lavagne di Apple. Stage Manager rende l’esperienza fornita su iPad Pro e iPad Air più vicina a quella offerta su macOS, il che, considerando la potenza ora fornita da quelle liste, ha perfettamente senso. Sempre più persone acquistano e utilizzano iPad Pro come dispositivo di elaborazione principale e Stage Manager lo rende più semplice.

Quindi il fatto che ancora più possessori di iPad Pro, risalendo ai modelli che hanno debuttato nel 2018, potranno entrare nell’azione di Stage Manager, è un’ottima notizia. Apple merita una grossa mancia qui.

Stage Manager è già disponibile per i beta tester per sviluppatori di iPadOS 16, con il rilascio pubblico del sistema operativo previsto per ottobre di quest’anno.

Le migliori offerte di Apple iPad Air (2022) di oggi

Controlla anche

Google Workspace sta ottenendo un ottimo upgrade gratuito della produttività

Iscriviti alla nostra newsletter Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e grandi offerte per aiutarti …