Il boss del Liverpool Jurgen Klopp: la Scozia ora è un posto fantastico da esplorare

Il boss del Liverpool Jurgen Klopp afferma che non ci sarà da sottovalutare i Rangers, avversari della Champions League.

Klopp ha visto migliorare il calcio scozzese negli ultimi anni.

Ha detto: “Penso che sia aumentato molto.

“Sì, Rangers e Celtic sono ovviamente le squadre più importanti del campionato – non è una novità – ma capisco che la migliore informazione che puoi ottenere è come se la cavano in Europa. E la corsa dei Rangers l’anno scorso in Europa League è stata eccezionale. Io visto le partite contro il Dortmund, ad esempio, è stato davvero bello. Soprattutto con una partita in casa, puoi vedere come l’atmosfera può darti davvero il vantaggio in una partita ed è stato davvero impressionante. E ovviamente anche il Celtic sta andando molto bene .

“Hai ragione, la squadra scozzese è piena di talento. Noi sì, con Calvin [Ramsay], un altro ragazzo scozzese qui reduce da un infortunio e nell’U18 un altro grande talento. È fantastico, è un posto fantastico dove esplorare di nuovo, se vuoi. Penso che sia un buon segno per il calcio scozzese.

“Potrebbero essere un po’ delusi dal fatto di non essere ancora in Scozia ma, ad essere onesti, con queste due squadre che dominano, sappiamo tutti che se un giocatore si sta davvero sviluppando, probabilmente non è improbabile che almeno ci provi in Premier League o ovunque. Ma è, sicuramente, un momento molto migliore di forse quattro, cinque anni fa e questo dipende dai giocatori che hai”.

Sui Rangers, ha aggiunto: “Una buona squadra di calcio, ben allenata, ovviamente l’eccezionale stagione europea dell’anno scorso. La qualificazione per la Champions League è un grande, grande, grande, grande risultato. [I] visto ovviamente l’ultima partita contro Hearts. Ho visto più giochi, ma ora soprattutto l’ultimo. Davvero un’ottima squadra di calcio ed è per questo che dobbiamo prepararci. E una squadra che ha avuto risultati che non volevano, quindi è quello che vogliono cambiare definitivamente. Quindi, ci aspettiamo un combattimento vero e proprio, un vero combattimento, ad essere onesti, ed è quello per cui ci prepariamo”.

Controlla anche

Il capitano del Liverpool Henderson è dispiaciuto che Diaz abbia perso la Coppa del Mondo

Il capitano del Liverpool Jordan Henderson è dispiaciuto che Luis Diaz non sia ai Mondiali …