Il boss del Tottenham Conte dice a Dier: studia Bonucci e non tradirmi

Il boss del Tottenham Antonio Conte ha detto a Eric Dier di studiare il gioco del capitano della Juventus Leonardo Bonucci.

Dier è in una ricca vena di forma in questo momento ed è stato premiato per essere stato richiamato in Inghilterra da Gareth Southgate.

“Se lo confronti con alcuni di questi importanti difensori centrali, non dimenticare che Eric ha iniziato la sua carriera come centrocampista”, ha detto Conte.

“Nel calcio moderno significa che puoi usarlo come difensore centrale ma anche come numero 4. Con la palla Bonucci può essere davvero un ottimo esempio per lui.

“Ma Bonucci ha fatto molto nella sua carriera. Eric ha appena iniziato questo percorso, ma sicuramente Leo è un ottimo esempio per lui perché stiamo parlando di un giocatore importante.

Ha vinto tanto con la Juventus e la Nazionale. Spero che Eric possa avere questo tipo di carriera. Da quando sono arrivato [at Tottenham] Ho trovato molti giocatori con poca fiducia.

C’è solo un modo, per cercare di aumentare questa fiducia, soprattutto con i giocatori in cui si capisce che c’è questa qualità e lo spazio per far lavorare questi giocatori e portarli a un livello importante. Eric è uno di quei giocatori.

“Ho sentito fin dal primo momento la possibilità che questo giocatore avesse di diventare un vero difensore top. Ma ripeto per lui questo deve essere solo l’inizio. Altrimenti sarò molto arrabbiato con lui.

Il primo passo per lui è essere convocato di nuovo in Nazionale, e dargli molto credito perché ha lavorato tanto, ma per lui deve essere solo l’inizio.

“Deve giocare partita dopo partita per meritare di giocare per la nazionale e assicurarsi che non mi tradisca”.

Controlla anche

Trio di Serie A che segue il giovane Ivan Fresneda del Valladolid

Il Real Valladolid affronta una battaglia per mantenere il giovane Ivan Fresneda. Il 18enne è …