Il boss dell’Arsenal Arteta spiega l’opzione chirurgica per Smith Rowe: Mettiamo tutte le alternative sul tavolo

Il boss dell’Arsenal Mikel Arteta ha spiegato la decisione di sottoporre Emile Smith Rowe a un intervento chirurgico.

Il centrocampista ha subito un intervento chirurgico all’inguine questa settimana, che potrebbe vederlo scomparso fino a Natale.

Arteta ha detto: “Dovevamo prendere una decisione e non potevamo continuare con quell’incertezza. Lo abbiamo, non lo abbiamo? Lo abbiamo o lo abbiamo a determinate condizioni? Abbiamo preso quella decisione. Il giocatore era il primo chiedeva che volesse una decisione finale e noi l’abbiamo supportata e ora dobbiamo prepararlo a tornare dov’era.

“Dopo un intervento chirurgico è molto difficile dare una sequenza temporale. Il primo processo, come guariscono le sue ossa, com’è la sua prima reazione, sta soffrendo, non è vero, come si sta adattando? Dobbiamo andare passo dopo passo. Noi sapere prima del Mondiale che non sarà coinvolto e poi abbiamo una pausa e dobbiamo usarla nel modo giusto”.

Ha aggiunto: “Abbiamo messo sul tavolo tutte le alternative. Ne abbiamo provate altre (soluzioni) negli ultimi mesi e non hanno davvero funzionato al punto in cui il giocatore era a suo agio e costantemente disponibile a dare il meglio di sé. Poi abbiamo deciso di intraprendere quella strada. Abbiamo pensato tutti che fosse la decisione migliore e ci atterremo e andremo avanti”.

Controlla anche

Cutler sbatte i boo-boys dell’Aston Villa: Gerrard non se lo meritava

L’ex allenatore dei portieri dell’Aston Villa Neil Cutler ha colpito i fan per il modo …