Il capitano del West Ham Rice elogia Paqueta per la frustrante sconfitta del Chelsea

Il capitano del West Ham Declan Rice insiste sul fatto che non meritavano la sconfitta al Chelsea.

Gli Hammers hanno preso il comando grazie a Michail Antonio, prima che Ben Chilwell e Kai Havertz guidassero la risposta del Chelsea.

Ma il West Ham è rimasto addolorato quando Maxwel Cornet – che in precedenza aveva colpito il palo – ha visto il suo pareggio nel finale annullato dal VAR.

Lo skipper ha elogiato le prestazioni dei suoi compagni di squadra, ma alla fine è rimasto deluso dal risultato finale.

“È sventrante”, ha detto Rice. “Il punto di discussione principale è l’obiettivo annullato. Ci siamo rivisti come una squadra e i ragazzi e l’allenatore sono sventrati. Ci siamo sentiti come se avremmo potuto tirare fuori qualcosa”.

Nel frattempo, Rice è rimasto colpito da Lucas Paquetá, che ha esordito per la prima volta in Claret and Blue allo Stamford Bridge.

“E’ un giocatore di punta”, ha dichiarato Rice. “Ci sarebbe piaciuto averlo addosso [the ball] di più.

“Ma ho pensato che per la sua seconda partita, il modo in cui si è integrato con la squadra e ha mostrato la sua fiducia, sarà un giocatore davvero speciale per noi”.

Controlla anche

Guardiola, boss di Man City: Haaland più alto di Lisandro, ma…

Il boss del Manchester City Pep Guardiola non si aspetta che il vantaggio in altezza …