Il capo del Leeds Marsch: Gnonto ha piacevolmente sorpreso tutti noi in quasi tutti i modi

Il capo del Leeds United Jesse Marsch ammette che Willy Gnonto ha sorpreso lui e il suo staff.

L’adolescente è arrivato il mese scorso dall’FC Zurigo e la scorsa settimana ha giocato due volte per l’Italia.

Marsch ha detto: “Posso dire che ha piacevolmente sorpreso tutti noi in quasi tutti i modi. Prima di tutto c’era questo video di lui e il mio incontro nel mio ufficio che è uscito ed è quasi diventato virale, il che è stato divertente per me perché era una normale interazione di incontrare un giocatore.

“Penso che tu possa vedere anche in quel video la sua umiltà e la sua maturità e poi in campo e in allenamento. È stato fantastico. Ho pensato che fosse molto bravo e la partita dell’U21 contro il Southampton.

“Sarà in rosa questo fine settimana e pensiamo che possa giocare un ruolo importante per noi ora. Immagino che tu possa dire che rivedrei la mia dichiarazione. Quella dichiarazione aveva più a che fare, penso con il fatto che lo avevamo preso di mira e lo abbiamo identificato, ma più per le finestre future e non esattamente per questa, ma il fatto che siamo in grado di avviare il processo in anticipo penso sia davvero vantaggioso per tutti”.

Incontro con il gaffer! pic.twitter.com/nWtWoi7W3k

— Leeds United (@LUFC) 2 settembre 2022

Controlla anche

Cutler sbatte i boo-boys dell’Aston Villa: Gerrard non se lo meritava

L’ex allenatore dei portieri dell’Aston Villa Neil Cutler ha colpito i fan per il modo …