Il capo del Leeds, Marsch, spiega trattenendo Gelhardt

Il boss del Leeds Jesse Marsch ha spiegato di aver trattenuto Joe Gelhardt per lo 0-0 di domenica contro l’Aston Villa.

Gelhardt potrebbe dover accontentarsi di un’apparizione nella squadra giovanile di Michael Skubala questa settimana mentre gli U21 si dirigono contro i Tranmere Rovers nel Papa John’s Trophy.

“No, no, è perfettamente sano”, ha detto Marsch quando gli è stato chiesto se Gelhardt si fosse sottoposto a un test di fitness in ritardo. “Abbiamo deciso di non averlo in squadra e quindi volevamo metterlo un po’ in forma prima, sapendo che lo era” t in squadra.

“Non era un test di fitness. Gli stava dando un po’ di corsa solo per aumentare i suoi livelli di forma fisica”.

Marsch ha aggiunto: “Posso dirtelo, non si basa sulle prestazioni perché penso che stia giocando bene. Ma pensiamo di avere molti ragazzi che si comportano bene in questo momento.

“Quindi immagino, in quel senso che forse potresti dire che è un ordine gerarchico, ma io non la vedo in questo modo. Lo guardo perché mi piace molto Joffy, la sua mentalità è fantastica.

“Forse useremo lui o alcuni ragazzi martedì nel torneo di Papa John per cercare di essere sicuri di mantenere il ritmo, la forma fisica e tutto il resto. Penso che tu possa vedere che molti dei nostri giocatori hanno bisogno di un po’ di tempo per le partite.

“Per favore, non prenderlo come un aspetto negativo su Joffy, credo in lui e mi piace molto e continueremo a spingerlo”.

Controlla anche

Smith descrive in dettaglio come Crystal Palace ha firmato Berhalter

L’ex capo del Crystal Palace Alan Smith ha ricordato di aver firmato Gregg Berhalter per …