Il capo del Milan Maldini è fiducioso dell’impegno di Leao tra Chelsea e Man City

Il capo dell’AC Milan Paolo Maldini insiste che Rafael Leao sia impegnato nel club.

L’attaccante è stato legato a Chelsea e Manchester City.

Ma Maldini dice: “Leao ha una situazione difficile che deriva dal suo trasferimento al Lille, che lo sta toccando molto e ha fatto sì che i nostri interlocutori siano cambiati spesso.

“Ma Rafa ci è grato e mi interessa quello che ci dice. Capisce che la sua strada nei prossimi anni deve essere al Milan, lo capisce e ce lo dice.

Ci sarà una trattativa, ma sappiamo che i buoni giocatori devono essere pagati per il loro valore. Se la squadra cresce ulteriormente, Leao avrà tutto per competere al meglio.

“Naturalmente, non ci sono giocatori non trasferibili in nessuna squadra del mondo”.

Controlla anche

Il capo del Tottenham, Paratici, protagonista dell’inchiesta della procura di Torino sulla Juventus

La Procura della Repubblica di Torino ha mosso accuse al direttore sportivo del Tottenham Fabio …