Il concetto di PlayStation 6 progettato dall’IA è selvaggio

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

Bene, finalmente è successo. Dopo poco meno di due anni dal lancio della console PlayStation 5, abbiamo appena avuto il nostro primo concept design per la console per videogiochi PlayStation 6, al momento completamente non ufficiale.

E ciò che rende interessante questo primo concept design per PlayStation 6 è che è stato creato con l’uso dell’IA.

Il concept per PS6, offerto da Protect Your Bubble (si apre in una nuova scheda), è stato realizzato insieme al design per Nintendo Switch 2 e una console soprannominata Xbox Series 6 e mostra ciò che può essere descritto solo come una grafica interessante.

La console PlayStation 6 realizzata dall’IA viene mostrata come una scatola bianca fluttuante con retroilluminazione blu, mentre il controller DualSense 6 viene mostrato senza i classici pulsanti PlayStation quadrato, triangolo, cerchio e X. Invece, il controller viene mostrato con impugnature increspate e un design minimalista del pannello di controllo.

C’è qualcosa di quasi alieno nella console e nel controller, con uno strano sanguinamento di angoli e dettagli l’uno nell’altro. Nonostante questa stranezza estetica, tuttavia, l’IA sembra aver impregnato la PS6 dell’essenza di “PlayStation”, con il sistema che si presenta come una miscela di PS5 e PS4 bianca.

Il concept design creato dall’IA per la console “Xbox Series 6”.

(Credito immagine: ProtectYourBubble)

In termini di previsione di come potrebbero essere le altre console future di Microsoft e Nintendo, l’IA sembrava corrispondere a questa capacità di infondere un personaggio particolare nei sistemi, con ciascuna uscita che assomigliava sicuramente alle macchine precedenti.

Il concept design chiamato “Xbox Series 6” ad esempio (come visto sopra), assomiglia molto chiaramente a una console “Xbox”, con una Xbox One X che evoca una scatola nera unita a un gamepad per controller wireless Xbox Elite.

L’IA ha pensato che questo fosse l’aspetto di Nintendo Switch 2.

(Credito immagine: ProtectYourBubble)

Nel frattempo, il concept creato dall’IA chiamato “Nintendo Switch 2” mostra molto chiaramente un controller in stile Joy-Con insieme a un grande schermo con vivaci immagini naturali. Chiaramente l’IA aveva consumato molte immagini di Nintendo Switch, Nintendo Switch OLED e Nintendo Switch Lite che giocavano ad Animal Crossing.

La ripresa del T3: follia dell’IA ma intrigante da vedere

È chiaro che PlayStation 6, così come le prossime console Xbox e Nintendo non assomiglieranno ai sistemi progettati qui dall’IA.

Tuttavia, con la PS5 e la Xbox Series X che hanno ormai appena due anni di vita e Nintendo Switch da 5 anni, questi design fanno sorgere la domanda su come sarà il nuovo hardware di questi produttori.

Sappiamo, ad esempio, che una nuova console sembra quasi certa in arrivo dalla Big N a breve, mentre poche ore fa è arrivata la notizia che si pensa che un nuovo modello di console PS5 con unità disco staccabile arriverà il prossimo anno.

E, con Microsoft che mostra una storia di aggiornamenti delle console di fascia media – basti pensare a Xbox One S, per esempio – anche questa sembra destinata a lanciare nuovo hardware nei prossimi due anni.

Ma quello che penso sia sicuro dire è che quando verrà rilasciato un nuovo hardware, non si chiamerà “PS6”, “Xbox Series 6” e “Nintendo Switch 2”.

Le migliori offerte PlayStation 5 di oggi

Controlla anche

5 attrezzature essenziali per chi guida molto

Iscriviti alla nostra newsletter Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e grandi offerte per aiutarti …