​Il difensore del Burnley Taylor: Non ho mai spinto per andarmene

Il difensore del Burnley Charlie Taylor afferma di non aver mai spinto a lasciare il club quest’estate.

Ora è uno dei giocatori più esperti al Burnley, date le molte stelle più anziane che hanno lasciato il club dopo la retrocessione in campionato.

Taylor spera di svolgere un ruolo importante per i Clarets sotto la guida del nuovo allenatore Vincent Kompany in questa stagione.

“Sono abbastanza tranquillo in campo, fuori sono uno dei giocatori più anziani a 28 anni e probabilmente ho bisogno di mettermi su me stesso per assumermi più responsabilità, guidare e mostrare i ragazzi più giovani”, ha detto a LancsLive.

“Non ho mai davvero spinto per trasferirmi, sono felice qui e penso che sia un buon progetto.

“Con l’allenatore e i giocatori che abbiamo portato penso che abbiamo una buona rosa. Penso che dovremmo essere lì a sfidare per il campionato quest’anno”.

Controlla anche

Kane “orgoglioso” dei giocatori dell’Inghilterra dopo il pareggio della Germania

Il capitano dell’Inghilterra Harry Kane ha elogiato i giocatori dopo il pareggio per 3-3 con …