Il manager dei lupi Lage era preoccupato per la mancanza di obiettivi

Il manager dei Wolves Bruno Lage ammette di essere preoccupato per la mancanza di gol da parte sua.

La squadra del Molineux ha segnato solo tre gol in sette partite in questa stagione, lasciandoli a due punti dalla zona retrocessione.

“Quando non si segnano gol, è una preoccupazione”, ha detto Lage all’Express & Star.

Ecco perché abbiamo questi tre attaccanti ma purtroppo nessuno è disponibile per giocare.

“Anche il City è così forte, ma capisce che ha bisogno di un riferimento in area per fare gol. Se il Man City può giocare davvero bene senza un attaccante, per noi è più importante avere quell’uomo.

“Raul non ha fatto il pre-campionato. Quando è arrivato ha giocato tre partite di fila perché non avevamo soluzioni. Dopo la partita del Bournemouth non può giocare perché era molto stanco e con il suo problema.

Abbiamo messo in gioco Sasa e lui ha giocato solo 45 minuti. Dopo di che abbiamo parlato con Diego per venire, ma ha bisogno di tempo.

“Dobbiamo trovare soluzioni diverse. Difficile avere tre attaccanti come noi e nessuno a disposizione”.

Controlla anche

Il pareggio dell’Havertz vede l’Inghilterra nella peggiore corsa in 29 anni

All’Inghilterra è stata negata la vittoria dopo un errore nel finale del portiere del Newcastle …