Il presidente del Monza Berlusconi difende il licenziamento di Stroppa

Il presidente del Monza Silvio Berlusconi ha difeso la decisione di licenziare l’allenatore Giovanni Stroppa.

Stroppa è stato scaricato questa settimana, nonostante abbia portato il Monza alla promozione la scorsa stagione.

L’ex milanista Berlusconi ha detto: “Ho stima e gratitudine per Giovanni ma il Monza oggi ha bisogno di uno stimolo in più”.

Il Monza ha nominato allenatore ad interim Raffaele Palladino mentre cerca un sostituto permanente per Stroppa.

Claudio Ranieri e Roberto Donadoni sono stati legati al lavoro.

Controlla anche

Andrea Ranocchia e Monza chiudono l’affare dopo pochi mesi

Andrea Ranocchia ha avuto oggi la risoluzione del contratto con il Monza. L’ex difensore dell’Inter …