Il presidente del Palmeiras Pereira spiega che ha tenuto Danilo dall’Arsenal; lascia la porta aperta

La presidente del Palmeiras Leila Pereira afferma che non c’era alcuna possibilità che l’Arsenal ingaggiasse Danilo la scorsa estate.

Secondo quanto riferito, i Gunners hanno offerto 20 milioni di sterline per il brasiliano senza tetto, uno dei numerosi centrocampisti legati agli Emirati durante l’estate.

Si pensava che anche Atletico Madrid, Benfica e Lione fossero entusiasti del 21enne.

Ma Pereira ha detto: “Riguardo a Danilo, ho detto che non se ne sarebbe andato e non lo ha fatto.

“Te lo dico io, giocatori di queste dimensioni, importanti nella storia del Palmeiras, non prendo decisioni da solo.

“Consulto sempre il nostro allenatore, lo staff tecnico. Se il mio allenatore dice che non può perdere il giocatore in nessun caso, non se ne va”.

Ma i Gunners sono ancora consigliati da molti di tornare al posto di Danilo.

E Pereira ha ammesso che una “offerta troppo buona per essere rifiutata” potrebbe alla fine attirarlo via.

Ma si dice che Danilo abbia una clausola rescissoria di 100 milioni di euro, circa 86 milioni di sterline.

Controlla anche

Il Chelsea si aspetta l’approccio di gennaio del Milan per la coppia d’attacco

Il Chelsea prevede che il Milan sostituirà Hakim Ziyech e Armando Broja a gennaio. Ziyech …