Il presidente del Tours FC Ettori entra nella faida della famiglia Pogba: ci hanno lasciato 80.000€ nel buco!

Il presidente del Tours FC, Jean-Marc Ettori, ha pesato sulla faida della famiglia Pogba.

Il centrocampista della Juventus Paul Pogba ha affermato di essere vittima di un tentativo di estorsione da parte di una banda, che ha incluso il fratello maggiore Mathias.

Tuttavia, Mathias ha parlato sui social media per negare le affermazioni e fare contro-accuse contro Paul e il suo team di gestione.

Ora Ettori è entrato nella mischia, dichiarandosi “vittima” della famiglia Pogba, in particolare della madre, Yeo Moriba.

Ha ricordato a Le Figaro come nel 2018 avesse rifiutato la possibilità di ingaggiare Mathias.

“Ci è stato detto di prendere Mathias e Paul pagherà il suo stipendio, le sue spese. Inoltre si è offerto di venire a giocare una partita (amichevole) a Tours, e verrà due volte a vedere suo fratello giocare a Tours”, ha dichiarato .

Ettori ha rivelato che i soldi non sono mai arrivati ​​al club, lasciando un buco nelle casse di 80.000 euro.

Ha anche affermato che gli ultimi sviluppi non sono stati una sorpresa, anche designando Yeo Moriba come il “capobanda” – il decisore definitivo per la famiglia.

Controlla anche

I fan dell’Inghilterra deridono il capitano Maguire del Man Utd

Il capitano del Manchester United Harry Maguire è stato nuovamente fischiato dai tifosi inglesi. È …