Il proprietario in arrivo del Bournemouth è felice di restare con O’Neil tra i collegamenti Dyche

Il Bournemouth è pronto a restare con il manager ad interim Gary O’Neil.

Il Sun dice che è pronto per i tempi supplementari come boss di Bournemouth sotto il nuovo proprietario William Foley.

L’uomo d’affari americano sta per concludere un accordo di acquisizione e decidere per un gaffer a tempo pieno sarà la sua prima priorità.

O’Neil, 39 anni, è stato custode da quando Scott Parker è stato licenziato il mese scorso.

E fonti vicine a Foley, 77 anni, dicono che è contento del lavoro di O’Neil e ha sentito parlare bene di lui.

L’ex allenatore dei Cherry è stato nominato per il premio Prem’s Manager of the Month.

L’ex capo del Burnley Sean Dyche è tra quelli collegati al posto, ma Foley sembra destinato a restare con O’Neil per ora.

Controlla anche

Cutler sbatte i boo-boys dell’Aston Villa: Gerrard non se lo meritava

L’ex allenatore dei portieri dell’Aston Villa Neil Cutler ha colpito i fan per il modo …