Il vicepresidente dell’Inter Zanetti non ha paura di affrontare Barcellona, ​​Bayern Monaco

Il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti insiste sul fatto che non c’è panico dopo il sorteggio del girone di Champions League.

L’Inter è stata raggruppata con Bayern Monaco, Barcellona e Viktoria Plzen.

“E’ un girone molto difficile, complicato, con due squadre che tendono a fare molto bene in questa competizione”, ha detto Zanetti a Sky Italia.

“Ma noi siamo l’Inter. Anche la scorsa stagione siamo stati all’altezza del compito contro il Liverpool, dobbiamo essere al top della forma. La Champions League è una competizione tutta sui dettagli, contro i migliori al mondo. Noi ci siamo e diremo la nostra”.

L’Inter ha sconfitto Barca e Bayern vincendo la competizione nel 2010.

“E’ un bel ricordo che è tornato anche a me”, ha sorriso l’ex terzino destro Zanetti.

“Il calcio è cambiato, quello era un altro periodo. Dico che ci sono squadre che dobbiamo affrontare al top della forma, perché possono crearci problemi in qualsiasi momento. Stiamo migliorando e lo abbiamo dimostrato la scorsa stagione. Ci riproveremo in questo periodo”.

Controlla anche

“Paul è insostituibile” – La star francese si rammarica dell’assenza di Pogba

Quando la Francia ha sollevato la sua seconda Coppa del Mondo nel 2018, Paul Pogba …