La Juventus registra la più alta sconfitta nella storia della Serie A

La Juventus ha annunciato una perdita record di 254,3 milioni di euro nei suoi ultimi rapporti finanziari.

I bianconeri stanno lottando con i postumi della pandemia covid del 2020 e continua a raccontare le loro finanze.

Essendo uno dei più grandi club del mondo, ha continuato a spendere soldi per sostenere la propria squadra e rimanere competitiva.

Ieri hanno annunciato i loro ultimi dati finanziari mentre l’Italia ha affrontato l’Inghilterra.

Sembra deliberato di aver dato la cattiva notizia in quel momento perché è la sconfitta più alta che un club di Serie A abbia mai registrato, secondo Calcio Italia.

Significa che hanno perso più dell’anno scorso quando hanno registrato un deficit di 209,9 milioni di euro e il rapporto rivela che ora è il quinto anno consecutivo in cui sono in rosso.

Lo dice la Juve

Questa perdita è enorme e potrebbe mettere il club in guai seri a meno che non affrontiamo il problema ricorrente.

Finire ogni stagione con problemi finanziari alla fine ci raggiungerà e non vorremmo trovarci in quella situazione.

Il club lo sa e ci aspettiamo che stiano facendo piani per rendere di nuovo redditizia la squadra.

Con i fan che evitano gli abbonamenti e più giocatori dovrebbero essere ingaggiati in estate, è difficile vedere la squadra realizzare un profitto nel prossimo anno finanziario.

Controlla anche

“Paul è insostituibile” – La star francese si rammarica dell’assenza di Pogba

Quando la Francia ha sollevato la sua seconda Coppa del Mondo nel 2018, Paul Pogba …