La ‘rabbia’ continua: la risposta di Carvajal a Xavi per i campioni del Real Madrid

Ha suscitato polemiche in Spagna una dichiarazione di Xavi Hernández sulla meritocrazia dei vincitori della Champions League. Quindi, un rappresentante dell’attuale monarca d’Europa non ha esitato a rispondere. Dani Carvajal, dunque, ha proseguito con un crossover piccante che vede protagonisti anche Real Madrid e Barcellona.

Per entrare nel contesto, in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Inter, all’allenatore del Barça è stato chiesto un bilancio tra campionato spagnolo e Coppa dei Campioni. “Penso che la Champions sia più difficile. La Liga è più giusta. La Champions League non si vince sempre con i migliori. Sono dettagli. La Liga è più giusta”, ha detto.

Quel riferimento di Xavi, in cui sminuisce coloro che sollevano l’Orejona, è stato ciò che ha acceso la polemica. Come previsto, in vista della partita tra Real Madrid e Shakhtar Donetsk, a Dani Carvajal è stato chiesto un parere su quanto detto dall’allenatore del Barcellona.

Cosa ha risposto Dani Carvajal a Xavi?

Fin dall’inizio, il terzino destro ha dichiarato che ciò che aveva detto Xavi gli aveva causato “divertimento”. Immediatamente, il difensore ha commentato che questo tipo di discussione nasce solo se il campione della competizione è il Real Madrid. Quindi, il selezionato ha fornito una solida argomentazione per riconoscere il lavoro svolto dal club di merengue

“Quando hai vinto la Coppa dei Campioni cinque volte nelle ultime nove edizioni, penso che la fortuna sia fuori questione”, ha detto. La “Casa Bianca” è stata consacrata a Lisbona nel 2014, a Milano nel 2016, a Cardiff nel 2017, a Kiev nel 2018 e a Parigi quest’anno.

Dani Carvajal alza il trofeo della Champions League con il Real Madrid.

“A proposito di giustizia, devi vedere ciò che sembra giusto a ciascuno. Il calcio è una questione di risultati e vince chi segna più gol contro l’avversario e ne subisce meno. In questo, negli ultimi anni siamo stati i migliori ed è un po’ complesso parlare di ciò che è giusto o meno. Questi sono risultati”, ha aggiunto il giocatore del 14 volte vincitore della Champions League.

La scorsa stagione abbiamo fatto un grande campionato e una Champions con alti e bassi, ma nei momenti chiave sapevamo esserci, sfruttarli e alzare la coppa. Mi diverte perché questo dibattito sulla giustizia o l’ingiustizia si verifica sempre quando il Real Madrid vince la Coppa dei Campioni. Quando altri lo vincono, sembra che la meritocrazia sia giusta”, ha detto Carvajal.

Da quanto tempo il Barcellona non vince la Champions League?

L’ultima ‘Orejona’ alzata dal Barcellona risale al 2015. All’Olimpico di Berlino, il club catalano ha battuto la Juventus 3-1 con le reti di Ivan Rakitic, Luis Suárez e Neymar. In quell’impegno, Xavi, attuale DT, è entrato al 78° minuto.

Xavi ha alzato il trofeo della Champions League nel 2015. (Foto: FC Barcelona)

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …