L’attaccante di Man Utd Martial trova positivi nel tracollo del derby

L’attaccante del Manchester United Anthony Martial ha avuto emozioni contrastanti dopo il 6-3 battuto al Manchester City.

Martial ha segnato i suoi primi due gol con lo United in un anno esatto per ridurre il margine di sconfitta a tre lusinghieri gol.

Il 26enne ha giocato solo due presenze da sostituto in questa stagione a causa di infortuni al tendine del ginocchio e all’Achille ed è stato grato di tornare in squadra in vista delle trasferte contro Omonia Nicosia ed Everton questa settimana.

“Di sicuro, avrei preferito non segnare e vincere questa partita, ma è sempre bello tornare sull’erba e segnare”, ha detto Martial a Canal+.

“Siamo davvero frustrati. Non è quello che volevamo fare, ma questo risultato è quello e daremo tutto per tornare per la prossima partita.

“Abbiamo iniziato la partita davvero male e poi sono stati davvero efficienti con le possibilità che hanno avuto. È davvero complicato ma è così e faremo di tutto per essere pronti per la prossima partita”.

Controlla anche

Cutler sbatte i boo-boys dell’Aston Villa: Gerrard non se lo meritava

L’ex allenatore dei portieri dell’Aston Villa Neil Cutler ha colpito i fan per il modo …