Lewandowski visita l’ex: Xavi lancia la lista di 25 giocatori per Barcellona vs. bayern

Tutto si prepara all’FC Barcelona in vista della partita di Champions League che si giocherà questo martedì, 13 settembre, contro il Bayern Monaco, per la seconda giornata del Gruppo C. I catalani hanno battuto il Viktoria Plzen all’esordio e ora cercheranno un trionfo in casa di una rivale che negli ultimi anni è stata una pietra nella scarpa. Per ora, l’allenatore Xavi Hernández ha convocato l’intera rosa per il duello all’Allianz Arena. Nessuno sta a casa.

La spedizione del Barça si recherà in terra tedesca questo lunedì mattina per prima cosa e Xavi ha annunciato la lista, dei 25 convocati, dopo l’allenamento di recupero che la squadra ha svolto questa domenica alla Ciudad Deportiva Joan Gamper, dopo aver battuto in casa il Cadice (0 -4) nella Liga Santander.

Tra i 25 giocatori convocati per recarsi a Monaco ci sono tre portieri -Ter Stegen, Iñaki Peña e il portiere del Barça B Arnau Tenas- e i 22 calciatori che abitualmente si allenano con la prima squadra: Bellerín, Piqué, Araujo, Sergio Busquets, Dembélé, Pedri, Lewandowski, Ansu Fati, Ferran Torres, Memphis, Christensen, Marcos Alonso, Jordi Alba, Kessie, Sergi Roberto, De Jong, Raphinha, Koundé, Eric García, Balde, Gavi e Pablo Torre.

La chiamata del Barcellona contro il Bayern Monaco. Bayern Monaco, in orari bassi

La squadra tedesca attende il Barcellona dopo aver completato il suo peggior inizio in Bundesliga negli ultimi 12 anni. Nonostante sia il leader provvisorio in assenza del Friburgo in gioco questo pomeriggio, ha solo 12 punti in 6 partite. L’ultima volta che il Bayern ha avuto un inizio simile è stato nella stagione 2010/2011 in cui la fine del titolo di Bundesliga è andata al Borussia Dortmund.

“Ci mancano quattro punti”, ha ammesso domenica il direttore sportivo del Bayern Hasan Salihamidzic nel programma Doppelpass. Con questo intendeva i punti persi nei pareggi in casa contro Borussia Mönchengladbach e Stoccarda ignorando il pareggio in casa dell’Union Berlin.

Tra i due pareggi c’è una differenza poiché mentre contro il Gladbach il Bayern era nettamente dominante e ha sbagliato il gol solo questo sabato contro lo Stoccarda, ha avuto una fase finale nettamente inferiore.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …