L’ex attaccante del Liverpool Origi è stato il peggior acquisto in Serie A dopo la mossa del Milan

L’ex attaccante del Liverpool Divock Origi sta facendo notizia in Italia per le ragioni sbagliate.

L’attaccante belga è arrivato al Milan dal Liverpool come free agent questa estate.

Tuttavia, il giornalista italiano Alvise Cagnazzo ha etichettato Origi come “il peggior acquisto della stagione” in una colonna del Daily Mail.

“Non c’è dubbio su chi sia stato il peggior acquisto della stagione in Serie A: Divock Origi”, si legge nel rapporto. Il belga ha lasciato il Liverpool sperando di ottenere finalmente un posto da titolare in un top club, ma il suo periodo al Milan è stato finora un disastro.

“Più che attirare l’attenzione, i primi mesi dell’attaccante in Italia sono stati segnati da sfortuna e infortuni, che hanno limitato le sue opportunità sul Merseyside fino alla scadenza del contratto.

A 27 anni qualsiasi giocatore, soprattutto un attaccante, dovrebbe essere al culmine. Ma Origi sembra essere già su una curva discendente nella sua carriera.

“In Premier League ha contribuito con 22 gol e 10 assist in 107 partite. In Italia rischia che quei numeri siano anche peggiori e più simili a quelli di un centrocampista piuttosto che di un centravanti”.

Controlla anche

Il trio belga De Bruyne, Hazard e Vertonghen in uno scontro furioso dopo lo shock del Marocco

Il trio belga Kevin de Bruyne, Eden Hazard e Jan Vertonghen si è dovuto separare …