L’ex centrocampista della Juventus Mauro accusa Ronaldo di ‘alzare la mano al compagno di squadra’: questo giocatore deve parlare!

L’ex centrocampista della Juventus Massimo Mauro ha alzato il coperchio sull’abbandono di Cristiano Ronaldo per l’ultima partita della sua carriera bianconera.

Mauro ha accusato l’attaccante del Manchester United di aver minacciato fisicamente l’allora compagno di squadra della Juve, Federico Chiesa.

Ha detto a TuttoJuve: “Non paragonare Ronaldo a Maradona.

“Diego era popolare tra tutti i suoi compagni di squadra mentre Cristiano devastava gli spogliatoi. Una volta Ronaldo ha alzato la mano verso un compagno di squadra nello spogliatoio della Juventus. Federico Chiesa deve trovare il coraggio per dirlo.

Per questo (Andrea) Pirlo non ha rilasciato Cristiano in campo nella sua ultima partita alla guida della Juventus.

“Ronaldo è andato a Torino per vincere la Champions e l’unica cosa che non ha ottenuto è stata la Champions. Ha raggiunto i quarti di finale e gli ottavi di finale”.

Controlla anche

Il boss del New Brighton De Zerbi rivela le chat uno contro uno con i giocatori prima del Liverpool

Il boss del New Brighton Roberto de Zerbi ha affermato di aver tenuto una serie …