Lisandro: Puoi vedere i giocatori di Man Utd ora pronti a combattere

Lisandro Martinez ha salutato lo spirito combattivo che sta vedendo al Manchester United.

Lo United ha perso le prime due partite della stagione di Premier League, contro Brighton e Brentford, con Erin ten Hag che ha fatto il peggior inizio possibile al suo mandato. Ma Ten Hag ei ​​suoi giocatori hanno cambiato le cose, con quattro vittorie consecutive in campionato che li hanno portati al quinto posto in classifica.

“All’inizio non andava bene”, ha detto Martinez, giocatore del mese dello United per agosto. “Non era quello che volevamo. Ma abbiamo cambiato direzione dopo il Brentford. Abbiamo cambiato mentalità, abbiamo cambiato lo spirito.

“Poi abbiamo fatto un lavoro straordinario contro il Liverpool e poi siamo andati avanti e puoi vedere ora, ogni partita la squadra è pronta a combattere.

“Questo è il Manchester United, no? Quando le squadre vengono a giocare nel nostro stadio, devono sentire che non è stato facile per loro. Quindi sì, ora ci sentiamo molto bene.

“Il legame tra loro è incredibile e penso che abbiamo fatto un lavoro fantastico contro Liverpool e Arsenal”.

artinez, che si è unito allo United dall’Ajax con un accordo del valore di 56,7 milioni di sterline in estate, ha affermato che Ten Hag ha una chiara visione del successo e del modo in cui vuole che le sue squadre giochino.

“Lo conosco molto bene”, ha detto Martinez. “So cosa vuole, la sua mentalità, il suo stile. Ho giocato con lui per tre anni all’Ajax, e ora è bello essere di nuovo con lui, in questo club fantastico. Abbiamo continua a lavorare sodo e ora siamo pronti per le grandi partite”.

Martinez ha anche riservato un elogio speciale all’esterno Antony, che lo ha seguito dall’Ajax quest’estate con un contratto da 85,5 milioni di sterline, sostenendo di avere il talento per fare una grande differenza allo United.

“Antony è un combattente”, ha detto Martinez. “Ha molte qualità, uno contro uno, le sue rifiniture, la sua mentalità, può portare molte cose alla squadra – puoi vederlo dalla prima partita”.

Controlla anche

Cutler sbatte i boo-boys dell’Aston Villa: Gerrard non se lo meritava

L’ex allenatore dei portieri dell’Aston Villa Neil Cutler ha colpito i fan per il modo …