Luka Jovic non si fa prendere dal panico dopo l’avvio lento della Fiorentina

L’ex attaccante del Real Madrid Luka Jovic non si fa prendere dal panico dopo un inizio lento del suo trasferimento con la Fiorentina.

Dopo nove gare ufficiali (sei in Serie A e tre in Europa Conference League), Jovic ha segnato solo una volta.

Ha detto a Informer: “Mi aspettavo che la mia stagione fosse turbolenta e dopo le prime partite è chiaro che sarà così. Mi ci vorrà del tempo per ritrovare la mia forma, per stabilizzarmi, perché non ho giocato per un a lungo.

“Sono qui per lavorare, per cercare di integrarmi il prima possibile con il resto della squadra, ma sono sicuro che tutto migliorerà partita dopo partita.

“Le aspettative sono alte quando un giocatore del Real Madrid arriva alla Fiorentina. È normale che i tifosi si aspettino che faccia la differenza dal primo momento. Ma non gioco da tre anni e non sorprende che ci voglia del tempo per tornare .”

Controlla anche

Il centrocampista del Tottenham Kulusevski: non so cosa sia successo alla Juventus

Il centrocampista del Tottenham Dejan Kulusevski dice di non poter spiegare perché ha lottato alla …