Marte – Missione Marte degli Emirati Arabi Uniti, le missioni della NASA trovano aurore “a macchia di leopardo” nell’atmosfera di Marte

La missione Emirates Mar (Hope Probe) ha effettuato le prime osservazioni di un nuovo tipo di aurora protonica vicino a Marte. L’aurora protonica “a macchia di leopardo” potrebbe fornire nuove intuizioni su comportamenti inaspettati nell’atmosfera marziana.

Twitter / @HopeMarsMission

La missione su Marte (EMM) degli Emirati Arabi Uniti e la sonda MAVEN della NASA hanno trovato aurore di protoni “a macchia di leopardo” nei cieli di Marte, fornendo nuove informazioni sull’atmosfera del pianeta rosso.

Un’aurora è uno spettacolo di luce naturale nel cielo di un pianeta, visto prevalentemente nelle regioni ad alta latitudine come l’aurora boreale o l’aurora boreale, vista dalla Terra.

La nuova aurora trovata dal team si forma quando il vento solare colpisce direttamente l’alta atmosfera di Marte ed emette luce ultravioletta mentre rallenta.

È stato scoperto nelle istantanee del disco diurno ottenute dall’Emirates Mars Ultraviolet Spectrometer (EMUS), che osserva l’atmosfera superiore del pianeta.

Quando si verifica l’aurora, piccole regioni del pianeta diventano molto più luminose, a significare un’intensa energia localizzata nell’atmosfera.

“La nostra scoperta di queste aurore protoniche irregolari aggiunge un nuovo tipo di evento alla lunga lista di quelle attualmente studiate da EMM e sfida le nostre opinioni esistenti su come si formano le aurore protoniche sul lato diurno di Marte”, ha affermato Hessa Al Matroushi, Science Lead di EMM .

“La sonda EMM Hope ha finora scoperto molti fenomeni inaspettati che estendono la nostra comprensione della dinamica atmosferica e magnetosferica di Marte.

“Queste nuove osservazioni, combinate con i dati MAVEN, hanno alzato il coperchio su possibilità completamente nuove per la ricerca scientifica”, ha affermato Matroushi.

Le nuove immagini rappresentano la prima volta che gli scienziati hanno avuto una visione globale della variabilità spaziale nell’aurora protonica su Marte e la prima volta che sono stati in grado di osservare inequivocabilmente questa struttura irregolare, ha affermato Mike Chaffin, membro del team scientifico dell’EMM, autore principale dello studio pubblicato su la rivista Geophysical Research Letters.

Sappiamo che queste lunghezze d’onda sono emesse solo dall’atomo di idrogeno, il che ci dice che atomi di idrogeno super energetici devono essere presenti nell’atmosfera per produrre l’emissione aurorale, ha detto Chaffin.

Un accordo di condivisione dei dati tra EMM e MAVEN ha consentito l’analisi delle nuove immagini EMM utilizzando le osservazioni al plasma effettuate da MAVEN, che caratterizza l’atmosfera di Marte dal 2014.

Nel nuovo studio, l’EMM ha scoperto strutture su scala fine nell’aurora protonica che copriva l’intera giornata di Marte.

Le tipiche osservazioni dell’aurora protonica effettuate da MAVEN e dalla missione Mars Express dell’ESA (l’Agenzia spaziale europea) mostrano che queste aurore appaiono lisce e distribuite uniformemente nell’emisfero.

Al contrario, l’EMM ha osservato l’aurora protonica che appariva altamente dinamica e variabile, hanno detto i ricercatori.

Queste “aurora protonica irregolare” si formano quando le condizioni turbolente intorno a Marte consentono alle particelle cariche di inondarsi direttamente nell’atmosfera e brillano mentre rallentano, hanno detto.

La missione Hope degli Emirati Arabi Uniti ha osservato più volte l’aurora irregolare nel corso della sua missione finora e la forma dell’aurora non è sempre la stessa.

“Se vedremo qualcosa di così spettacolare come quello che abbiamo già, nessuno lo sa, ma sono fiducioso. La speranza continua a superare di gran lunga le nostre aspettative per la scoperta scientifica e non vedo l’ora di vedere cosa impareremo dopo”, Chaffin aggiunto.

Controlla anche

Cara Disney, per favore smettila di fare film Marvel più lunghi del necessario

Iscriviti alla nostra newsletter Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e fantastiche offerte per aiutarti …