Mathias Pogba fa un’importante confessione nel caso Pogba

La questione della famiglia Paul Pogba ha preso diversi colpi di scena e ora c’è una confessione del fratello del centrocampista, Matthias.

Pogba è stato oggetto di tentativi di estorsione da parte di suo fratello e di alcuni suoi amici d’infanzia.

Il fuoriclasse della Juve soffre da tempo in silenzio, ma Matthias ha commesso quello che ora sembra essere un grosso errore quando ha pubblicato un video che minacciava di svelare al mondo alcuni segreti di suo fratello.

Il centrocampista bianconero ha denunciato la vicenda alle forze dell’ordine in Francia e in Italia, dove era stato precedentemente aggredito.

La polizia in Francia ha invitato Matthias a fare una chiacchierata dopo aver aperto un’indagine e un rapporto su Tutto Juve sta rivelando di aver confessato di essere uno degli uomini incappucciati che hanno chiesto a suo fratello di pagarli per averlo protetto a lungo nella sua città natale francese.

L’indagine è in corso e ci aspettiamo che faccia altre rivelazioni bomba che probabilmente coinvolgeranno lui e altri.

Lo dice la Juve

Non abbiamo davvero nulla a che fare con i problemi familiari di Pogba, ma potrebbe essere un fattore che influisce sulla sua prestazione.

Il vincitore della Coppa del Mondo è attualmente infortunato, ma potrebbe essere preoccupato per la sua sicurezza.

In tal caso, quando inizierà a giocare per noi, potrebbe avere difficoltà a concentrarsi.

Controlla anche

Il capo del Tottenham, Paratici, protagonista dell’inchiesta della procura di Torino sulla Juventus

La Procura della Repubblica di Torino ha mosso accuse al direttore sportivo del Tottenham Fabio …