Max Allegri svela i destini di Rovella e Fagioli

A parte il nome, Nicolò Rovella e Nicolò Fagioli hanno molte cose in comune. Si tratta di due giovani (21 anni) appena rientrati dal prestito ma che faticano a trovare spazio nel mezzo del parco bianconero.

Inoltre, il futuro di entrambi i centrocampisti ha suscitato grandi speculazioni per tutta la sessione di mercato estiva. Un momento Rovella doveva restare a Torino mentre Fagioli sarebbe stato mandato in prestito. Ma poi, i ruoli si sarebbero invertiti. Questo schema si è ripetuto negli ultimi mesi.

Ma con un paio di giorni che ci separano dalla fine della sessione di trasferimento, il vero risultato verrà rivelato prima piuttosto che dopo.

Martedì Max Allegri ha tenuto la conferenza stampa pre-partita in vista della gara casalinga della Vecchia Signora contro lo Spezia, in programma mercoledì.

Il tecnico bianconero ha ammesso che Rovella sta uscendo da Torino. L’ex Genoa andrà in prestito al Monza. Il tattico, invece, si aspetta che Fagioli resti fermo.

“Rovella va a Monza. In ogni caso, farlo restare qui e interrompere il suo percorso di crescita gli danneggerebbe”, ha detto il tecnico bianconero secondo quanto riportato da il Bianconero.

Ho grande fiducia in Rovella, ma una scelta va fatta.

“Credo che Fagioli rimarrà alla Juventus”.

Controlla anche

The Insider – Rudy Galetti: Conte spia Osimhen; Chelsea che guarda Skriniar; La Juventus voleva De Zerbi

sirene inglesi per Milan Skriniar; Rafael Leao, ecco perché il Milan ha detto no al …