Moyes, boss del West Ham: lo scarso primo tempo ha dato la vittoria all’Everton

Il boss del West Ham David Moyes ammette di aver pagato per un primo tempo povero dopo la sconfitta all’Everton.

Neal Maupay ha segnato l’unico gol della partita della giornata per i Blues.

Moyes in seguito ha detto: “Penso che non meritassimo nulla per come abbiamo giocato nel primo tempo. Ma alla fine abbiamo meritato un punto.

“Era più a che fare con il modo in cui non ci siamo comportati. Non abbiamo giocato abbastanza bene con la palla, molte decisioni sbagliate nell’ultimo terzo. Quando abbiamo avuto un paio di mezzi annusati verso la fine, siamo riusciti” prendili.”

Sul fatto che giocare il giovedì abbia un impatto: “Mi piacerebbe dire di no… Vogliamo giovedì, domenica. Vorrei che fosse mercoledì, sabato perché saremmo in Champions League. Ma se guardi i risultati [of other teams in previous seasons] Giovedì, domenica i risultati possono essere molto difficili. Oggi è più che altro a che vedere con quante volte abbiamo regalato la palla. Anche l’Everton ha fatto lo stesso nel primo tempo”.

Sulla loro corsa: “Non tanto bene oggi, ma è andata meglio [recently]. Abbiamo giocato bene contro Chelsea e Tottenham, un paio di partite in Europa abbiamo fatto bene. Abbiamo vinto a Villa. Stavamo andando bene. Un risultato come questo fa sembrare che tu non lo sia. Non potevo dire che meritavamo una vittoria, ma non credo che ci fosse molto tra le squadre.

“Non credo che siamo così lontani. Ma abbiamo perso lo slancio che avevamo per un paio d’anni. Dobbiamo recuperarlo rapidamente. Oggi la maggior parte dei nostri giocatori ha giocato negli ultimi due anni e questo è tutto la cosa deludente”.

Controlla anche

L’Everton U18 batte il Liverpool

L’Everton U18 ha vinto il mini derby di sabato contro il Liverpool. Kyle Kelly ha …