Netflix cerca di impedire la cancellazione degli abbonati investendo di più nei videogiochi

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

Netflix sta continuando la sua crescita nel mondo dei videogiochi annunciando ora che sta creando il proprio studio di giochi interno.

La piattaforma di streaming ha confermato che la nuova configurazione sarà stabilita a Helsinki, in Finlandia, con l’ex direttore generale di EA e Zynga, Amir Rahimi, che subentrerà come direttore dello studio. Le voci secondo cui Netflix si sarebbe “rapidamente espandendosi” maggiormente nei giochi sono diventate evidenti ad agosto quando un nuovo elenco di lavoro ha rivelato le sue intenzioni.

“Questo è un altro passo nella nostra visione di costruire uno studio di giochi di livello mondiale che porterà una varietà di giochi originali deliziosi e profondamente coinvolgenti, senza pubblicità e senza acquisti in-app, alle nostre centinaia di milioni di membri in tutto il mondo, ” ha affermato il vicepresidente degli studi di gioco di Netflix Amir Rahimi (tramite un post sul blog (si apre in una nuova scheda)).

Questo è il secondo sviluppatore a Helsinki ora di proprietà di Netflix, dopo l’acquisto da parte della società di Next Games per 72 milioni di dollari a marzo all’inizio di quest’anno. Ha anche acquisito il produttore di Oxenfree Night School Studio nel 2021.

Netflix ha confermato che sono ancora “primi giorni” per lo studio e, quindi, è improbabile che vedremo qualcosa per almeno un paio d’anni. Detto questo, Netflix ha successivamente rivelato un nuovo aggiornamento per coloro che giocano tramite la sua app mobile.

Da oggi, la possibilità di creare handle di gioco è stata lanciata nel tentativo di creare un’esperienza di gioco più “personalizzata” sulla piattaforma. Ciò consente agli utenti di creare un nome utente pubblico univoco che può essere visualizzato su tutti i titoli Netflix. Per fare ciò, quelli su iOS devono scaricare Rival Pirates o Lucky Luna prima che venga richiesto di selezionare un handle, mentre quelli su Android devono solo andare alla scheda giochi sulla barra di navigazione dove troveranno l’opzione.

“Questa funzionalità è solo l’inizio della creazione di un’esperienza di gioco su misura per i nostri membri in tutto il mondo. Continueremo ad adattare ed evolvere il nostro servizio per soddisfare le esigenze dei nostri membri…” ha affermato Sophie Yang, product manager di Netflix per i giochi per dispositivi mobili .

(Credito immagine: Netflix)

Dato che PlayStation, Xbox e Nintendo dominano lo spazio di gioco, Netflix sta ora cercando di conquistarsi una fetta di mercato? O sta solo cercando di incentivare gli abbonati a non cancellarsi? Dovremo aspettare e vedere quanto è impegnata l’azienda nei giochi per scoprirlo.

Nel frattempo, un recente sondaggio ha rivelato il motivo per cui le persone stavano cancellando gli abbonamenti Netflix con uno su quattro che affermava che stava pensando di andarsene prima della fine dell’anno. Netflix, nel frattempo, ha appena confermato un sacco di nuove date di uscita per i suoi migliori programmi, quindi forse questo convincerà le persone.

Le migliori offerte Netflix di oggi

(si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda)

Controlla anche

Google Workspace sta ottenendo un ottimo upgrade gratuito della produttività

Iscriviti alla nostra newsletter Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e grandi offerte per aiutarti …