“Non ci capisco niente”: la confessione di Darwin Núñez sulle istruzioni di Klopp [VIDEO]

Il Liverpool ha recuperato la memoria questo martedì dopo aver imposto condizioni contro i Rangers nel terzo appuntamento della Champions League. Un convincente 2-0 ad Anfield per i ‘Reds’ che si consolidano al secondo posto nel proprio girone, lo stesso che permette loro di qualificarsi agli ottavi di finale della competizione. Per questo duello, la squadra britannica ha avuto fin dall’inizio Darwin Núñez, che ha collaborato al trionfo della sua squadra.

Certo, l’attaccante sudamericano, al suo primo avvio in un mese, continua con poca mira sotto porta e trova tre grandi interventi del veterano Allan McGregor, 40 anni, che gli ha impedito di coronare la sua serata con un gol, che avrebbe è stato il primo dopo il Community Shield di luglio.

Núñez ha giocato fino all’80’, quando è stato sostituito da Harvey Elliot. Al termine del duello, si è detto soddisfatto quando ha parlato con i media. Tuttavia, la sua sincerità è stata sorprendente quando gli è stato chiesto come prende i discorsi di Jürgen Klopp.

“Quando Klopp parla di mantenere le cose semplici e fare le basi, cosa intende esattamente per il tuo stile di gioco? Oggi ho visto progressi in quella direzione”, è stata la domanda di un giornalista di ESPN.

Immediatamente, l’attaccante 23enne non si è fatto attendere per dare la sua risposta: “La verità, onestamente, nei suoi discorsi, quando parla, non ci capisco niente”, ha detto tra una risata per poi confessare che “più tardi io chiedi ai miei colleghi di vedere cosa dice. Ma il gioco è molto chiaro. Ci chiede di mantenere le cose semplici, di non avere paura di giocare e di avere fiducia. Già al momento della perdita di un pallone, vuole che ci siamo e premiamo. È quello che chiede sempre”.

In un’altra occasione ha rivelato di non essere ancora nella sua forma migliore, ma confida che con il passare dei giorni potrà dimostrare il suo pieno livello, sia in Premier League che in Champions League.

“A volte sono un po’ indeciso, non ho per niente la fiducia, ma con il passare degli allenamenti e delle partite l’allenatore mi sostiene e mi dà fiducia. Ho anche i miei colleghi, che quando parlano rimango più calmo. Se faccio qualcosa di sbagliato, mi sosterranno sempre”, ha detto davanti alle telecamere.

Quando giocherà di nuovo Darwin Núñez per il Liverpool?

L’attaccante uruguaiano affronterà una dura prova in Premier League, quando questa domenica i ‘Reds’ visiteranno l’Arsenal all’Emirates Stadium per la decima giornata di campionato. Dopo questo scontro, il Liverpool tornerà in Europa per affrontare ancora una volta i Rangers, ma questa volta come ospite, all’Ibrox Stadium di Glasgow.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI VIDEO CONSIGLIATO L’ingaggio di Alex Valera dall’Arabia Saudita all’Al Fateh di Christian Cueva ci fa ricordare i migliori duetti nazionali che hanno condiviso una squadra lontana dalle terre peruviane.

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …