Paul Pogba si apre sulla sua relazione con Max Allegri

Paul Pogba ha trascorso due stagioni sotto la guida di Max Allegri alla Juventus nel suo primo periodo al club.

Il centrocampista è partito per il Manchester United nel 2016 prima di tornare come free agent questa stagione.

Si è riunito con l’allenatore con questa mossa e ora cercherà di continuare dove si era fermato durante il suo primo incantesimo.

Il vincitore della Coppa del Mondo condivide un bellissimo rapporto con Allegri e ha rivelato di essere rimasti in contatto anche quando era al Manchester United.

Ha detto via Tutto Juve:

“Ho sempre avuto un rapporto molto forte con l’allenatore. Bello, onesto. Mi conosce e mi ha sempre spinto quando eravamo qui insieme. Anche quando ero a Manchester ci siamo tenuti in contatto e abbiamo parlato molto”.

Lo dice la Juve

Il rapporto che un giocatore condivide con il suo allenatore potrebbe essere il più importante nella sua carriera.

Quando hanno un buon rapporto, è molto più facile per il giocatore prosperare in campo.

Non è un evento comune, motivo per cui manager uomo come Jurgen Klopp ottengono molti elogi.

Molto probabilmente il rapporto di Pogba con Allegri è il motivo per cui ha accettato il ritorno alla Juve. Si spera che vincano più trofei insieme.

Controlla anche

GdS: La Juventus ha tre idee per l’alternativa di Cuadrado

A causa della crisi degli infortuni e della mancanza di alternative, Juan Cuadrado ha dovuto …