Pavel Nedved spinge per un allenatore della Premier League in sostituzione di Allegri

Pavel Nedved è uno degli uomini chiave dietro le quinte della Juventus come vicepresidente del club.

L’ex giocatore bianconero dà i suoi consigli sulle decisioni del club, anche se Andrea Agnelli resta l’uomo incaricato delle decisioni finali.

Il ceco non voleva che Max Allegri tornasse nel club perché il gaffer bianconero non lo ha impressionato per come gioca la sua squadra.

Sembra che in questo momento gli sia stato dimostrato che la Juve è in difficoltà. Idealmente, il club dovrebbe pianificare chi dirigerà la squadra dopo se sarà costretto a licenziare Allegri.

Un rapporto su Tuttomercatoweb dice che Nedved ha già un candidato per il lavoro.

Rivela che l’ex attaccante vuole che i bianconeri riportino Antonio Conte.

Il gaffer italiano ora gestisce il Tottenham, ma il suo contratto qui scade nel 2023.

La Juve potrebbe convincerlo a unirsi a loro invece di rinnovare il contratto a Londra, ma per ora è solo un sogno.

Lo dice la Juve

Conte ha iniziato il nostro ultimo dominio nel calcio italiano, e l’ex tecnico dell’Inter rimane uno dei migliori allenatori al mondo.

Riportarlo indietro avrebbe senso, ma convincerlo a tornare nel club sarà dura.

Controlla anche

The Insider – Rudy Galetti: Conte spia Osimhen; Chelsea che guarda Skriniar; La Juventus voleva De Zerbi

sirene inglesi per Milan Skriniar; Rafael Leao, ecco perché il Milan ha detto no al …