Piante che crescono in piena ombra

La ricerca di piante che crescono in piena ombra è un lavoro pieno di sfide. Le sfide iniziano con le definizioni dei requisiti di luce solare, quindi i termini pertinenti devono essere discussi prima, a partire dalla definizione di ombra completa.

Il termine ombra piena non significa niente sole. Ai fini dell’orticoltura, un luogo è considerato in piena ombra se riceve meno di tre ore di sole diretto al giorno e riceve sole filtrato il resto della giornata. Preferibilmente le ore di sole diretto si verificano nelle ore più fresche del mattino con protezione filtrata dal sole intenso nel tardo pomeriggio.

Occorre anche fare una distinzione tra i termini sopravvivere e prosperare. Molte piante possono sopravvivere in piena ombra, ma ciò non è sufficiente per gli scopi della maggior parte dei giardinieri. I giardini ornamentali hanno lo scopo di abbellire una proprietà e una pianta che ha prestazioni inferiori (ad esempio, non fiorindo quanto dovrebbe) non aiuta il giardino a raggiungere questo obiettivo. Una pianta che sta semplicemente sopravvivendo occupa spazio che è meglio occupato da una pianta che darà il meglio di sé in piena ombra. Pertanto, i migliori esempi di piante in piena ombra non possono semplicemente sopravvivere in condizioni di scarsa illuminazione, ma piuttosto prosperare in loro.

Le raccomandazioni sulle zone mostrate per le seguenti piante a ombra piena si riferiscono al sistema delle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti.

Controlla anche

15 piante per giardini del sud-ovest

Le piante originarie del sud-ovest fanno scelte di giardino popolari con chiunque viva in climi …