Polemica della data: il rigore non pagato che ha indignato tutto il Barcellona [VIDEO]

Un Barcellona bisognoso è andato all’attacco nei minuti finali della partita contro l’Inter. Con il punteggio contro di loro (1-0), gli uomini di Xavi cercavano disperatamente il pareggio, lo stesso che avrebbe permesso loro di continuare al secondo posto nel girone C di Champions League. Fu così che, al 90+1′, dopo un cross dalla fascia sinistra, la palla venne respinta in area da Denzel Dumfries dopo che si schiantò contro la sua mano sinistra.

Immediatamente, tutti i giocatori hanno preteso le azioni davanti all’arbitro Slavko Vinčić, che, pur non essendo andato alla televisione del VAR, si è sostenuto con i suoi compagni di squadra che erano in cabina. Hanno avvisato il giudice che la partita dovrebbe continuare senza alcuna accusa contro l’Inter.

Tuttavia, nella trasmissione internazionale del duello è stato possibile vedere come Dumfries ha spostato via la palla con una delle sue estremità superiori. Al termine di 90 minuti, i social network sono stati inondati di lamentele da parte di fan e giornalisti catalani.

Questo NON è stato un rigore per il Barcellona in Italia. Che ne dite di? pic.twitter.com/oWZ2JgNDSt

– SportsCenter (@SC_ESPN) 4 ottobre 2022

Infine, la squadra di Xavi Hernández non è riuscita ad abbattere il muro ‘nerazzurro’ in una serata che potrebbe essere fondamentale per il futuro di entrambe le squadre in Champions League. La prossima settimana sarà il Camp Nou il giudice definitivo che pronuncerà la sentenza nella nuova finale che entrambe le squadre giocheranno ancora, con il vantaggio della transalpina, assaporando ancora una volta una vittoria contro il Barcellona che non conoscevano dal 2010.

“Penso che ci siamo svegliati tardi. Siamo stati molto bravi negli ultimi 20 minuti, mezz’ora, li abbiamo imbottigliati, ma quel dinamismo ci è mancato durante la prima parte e parte della seconda. Abbiamo avuto le nostre possibilità e non le abbiamo concretizzate”, ha detto l’allenatore del Barça in conferenza stampa per spiegare cosa è successo in campo.

Barcellona-Inter: cosa arriva ad entrambi

Questo fine settimana la squadra di culé gareggerà di nuovo nella Liga Santander, quando domenica ospiterà il Celta de Vigo al Camp Nou. Dopo quella partita, affronteranno il Real Madrid in una nuova edizione del Clásico de las Estrellas in Spagna. Senza dubbio uno scontro che potrebbe catapultare il futuro dei blaugrana in questa stagione.

Dal canto suo, l’Inter ha bisogno di recuperare punti in Serie A. Ha appena 12 unità e si trova al nono posto in classifica. Le prossime partite contro Sassuolo, Salernitana e Fiorentina saranno fondamentali se vorranno lottare per cose importanti in Italia.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI AL VIDEO CONSIGLIATO La storia dei Mondiali ci ha lasciato una grande varietà di grandi gol che rimarranno nella nostra retina per il resto della nostra vita. In questo video conosci alcuni dei più importanti.

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …