Quali piante cresceranno sotto gli alberi sempreverdi?

Se sei un principiante del giardinaggio, potresti chiederti: “Quali piante cresceranno sotto gli alberi sempreverdi?” O forse hai provato a piantare erba sotto un sempreverde e la tua erba è morta su di te. Oppure, hai provato a piallare vari tipi di fiori, solo per essere altrettanto deluso?

Se hai un sempreverde consolidato e tutto muore sotto di esso o ti ritrovi a seminare costantemente il tuo giardino, può diventare una proposta costosa ogni anno. Potresti essere alquanto limitato nelle tue scelte di impianto, ma ci sono alcune piante che faranno il lavoro.

Fai attenzione quando scegli una pianta tappezzante per aree ombreggiate Qual è il problema?

Piantare sotto alberi sempreverdi come i pini bianchi orientali è impegnativo. È in gran parte un mito che ciò sia dovuto all’acidità del suolo. Infatti, anche le piante che crescono bene in terreni acidi spesso lottano sotto i pini.

Ci sono due scioperi contro i grandi sempreverdi: possono competere con le piante per l’acqua e hanno la tendenza a gettare molta ombra. Quindi, ciò significa che devi guardare le selezioni di piante che tollerano l’ombra e in grado di resistere a condizioni di siccità.

Se hai il cuore fisso sull’erba, prova l’erba alta festuca (Festuca arundinacea). Molte persone trovano questo tipo di erba dall’aspetto erbaceo. Ma ci sono molte alternative più interessanti che puoi trovare tra le coperture del terreno fiorite. Devi stare attento al tipo di piante che raccogli, ci sono molte piante tolleranti all’ombra che sono considerate invasive. Cerca bene le tue selezioni e per andare sul sicuro, controlla con il tuo ufficio di estensione locale per assicurarti di non creare problemi per il tuo paesaggio.

Come coltivare erba e piante sotto gli alberi Erba di festuca alta Federica Fortunat / Getty Images Coprisuolo che vengono in soccorso

Dal momento che il punto sotto gli alberi di solito sembra sterile, quello che stai davvero cercando è una pianta che sia un buon riempitivo. Inoltre, per soffocare le erbacce sotto un albero, una copertura del terreno deve essere vigorosa. Ce ne sono un paio che puoi considerare come Hosta, meglio conosciuta come pianta da fogliame, con la varietà H. Plantaginea che porta dei bei fiori.

Alcune altre scelte popolari per la copertura sotto gli alberi includono il dolce woodruff (Galium odoratum), che ha fiori bianchi e fogliame profumato, e le erbe nelle specie Ophiopogon, come l’erba Black Mondo.

La vite Vinca (Vinca minor) è apprezzata per le sue foglie lucide e fiori blu. Vinca, tuttavia, può essere invasivo, quindi valuta questo fattore nella tua decisione di coltivarlo. Un’altra pianta così resistente da poter sopravvivere a queste condizioni (a costo di essere potenzialmente invasiva) è il mughetto (Convallaria majalis). Offre fiori bianchi a forma di campana molto profumati.

Le piante invasive competono così bene con altre piante che possono spiazzare i loro concorrenti, producendo così una monocoltura che scoraggia la crescita di altre specie vegetali. Questi esotici spesso eliminano le piante autoctone.

I modi più efficaci per respingere le piante invasive L’ultima risorsa

Se tutto il resto fallisce e alzi le mani e rinunci all’idea di piantare qualsiasi cosa sotto un sempreverde, allora la tua migliore opzione è probabilmente usare il pacciame nel tuo campo o prato. Oppure puoi semplicemente circondare la zona di non crescita con un materiale per bordi e lasciare che la paglia di pino serva da pacciame. Oppure, anche il paesaggio rock funziona bene.

Sweet Woodruff Reinhard Holzl / Getty Images

Controlla anche

15 piante per giardini del sud-ovest

Le piante originarie del sud-ovest fanno scelte di giardino popolari con chiunque viva in climi …