Questa perdita sembra essere l’Oculus Quest 3. Può battere PSVR 2?

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

Meta, la società precedentemente nota come Facebook, sta scommettendo molto sulla realtà virtuale e ciò significa che molte nuove tecnologie per la realtà virtuale stanno arrivando. Ci aspettiamo di vedere il suo nuovo visore di fascia alta con nome in codice Project Cambria, molto probabilmente chiamato Meta Quest Pro, alla fine di questo mese, ma una nuova fuga indica che il lavoro è a buon punto sulla prossima generazione di Oculus Quest 2 (nella foto sopra ), il modello più a misura di consumatore. Il Meta Quest 3 sembra essere sulla buona strada per una versione all’inizio del 2023, il che lo mette a confronto con il PSVR 2 di Sony.

La perdita arriva tramite Brad Lynch, che ha un track record ragionevolmente buono e sembra essere un rendering CAD del prossimo visore insieme ai dettagli delle specifiche del visore.

Se sono autentici, la cosa più ovvia è che l’auricolare non è visivamente molto diverso dal modello attuale. Tuttavia, non sembra esserci eye tracking – una caratteristica chiave di altri visori tra cui Project Cambria e PSVR 2 – e il cinturino, che non è il più comodo che abbiamo provato, sembra essere invariato.

Una cosa che i file CAD non possono mostrarci sono le specifiche dettagliate, quindi non sappiamo quale risoluzione avranno gli schermi, quanta memoria avrà l’auricolare e, soprattutto, quanto costerà. Ci aspettiamo un aumento dei prezzi rispetto a Oculus Quest 2 – Meta ha detto altrettanto e di recente ha aumentato il prezzo di Quest 2 a $ 400/£ 400/AU $ 630 per il modello più economico – e questo potrebbe essere un problema, perché il il prezzo basso del Quest 2 è stato un fattore significativo nel suo successo.

Sarà interessante vedere come il Meta Quest 3 si confronta con il PSVR 2, che finora sembra davvero impressionante: il visore di Sony è molto più attraente dell’attuale PlayStation VR e ha già una gamma stellare di giochi da giocare . In una certa misura, Quest 2 aveva il mercato per sé quando è stato lanciato nel 2020: la PlayStation VR aveva già quattro anni a quel punto e sembrava decisamente antica al confronto. Ma questa volta Meta e Sony si scontrano con hardware nuovo di zecca. Sospetto che questo significhi che questa volta sarà una battaglia molto più dura.

Controlla anche

Google Workspace sta ottenendo un ottimo upgrade gratuito della produttività

Iscriviti alla nostra newsletter Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e grandi offerte per aiutarti …