Radrizzani, proprietario del Leeds: Dieng ci ha incasinato

Il proprietario del Leeds United Andrea Radrizzani ha affermato che il club è stato “incasinato” dalla mossa fallita del giorno della scadenza di Bamba Dieng.

I Bianchi si erano assicurati un accordo con il Marsiglia per l’attaccante 22enne.

Ma Dieng invece ha deciso di unirsi all’OGC Nice, solo per lui che ha fallito le sue visite mediche.

Radrizzani ha twittato: “Parte della follia del giorno delle scadenze. Siamo stati incasinati, succede anche ai migliori.

“Abbiamo fatto un grande mercato, pianificato ed eseguito i nostri obiettivi in ​​una fase molto precoce. Continua così”.

Controlla anche

Il Ct della Francia Deschamps spiega l’aggancio di Saliba, Camavinga all’intervallo della sconfitta della Danimarca

Il Ct della Francia Didier Deschamps ha accusato l’inesperienza di William Saliba per il suo …